PDA

Visualizza la versione completa : Astronomik CLS o UHC-E Clip???



Alioth
18-11-2008, 19:26
Ciao a tutti:salut avrei intenzione di acquistare un filtro clip per la mia reflex 350d Astronomik, e sono indeciso fra il modello CLS e il UHC-E.
Il CLS l'ho provato e devo dire che scurisce abbastanza il fondo cielo, anche se c'è una forte dominante verde che con la mia Canon NON modificata si fa notare, al contrario invece su quella modificata Baader dove i colori stranamente sono ben bilanciati:confused:
Qualcuno ha provato la versione UHC-E ? sapete dirmi quali differenze ci sono tra i 2 filtri magari su di una Canon NON modificata?

Grazie a tutti

paolopunx
18-11-2008, 21:03
Ciao, io ho entrambi i filtri, ma li uso con una Canon 300D modificata.

Comunque il CLS è meno selettivo e come hai già detto mostra una dominante fondo cielo verde.

L'UHC-E è molto più selettivo e scurisce il cielo molto più del CLS.

Con l'UHC-E e la Canon modificata il cielo assume una dominate rosso/violacea (ma considerando che le Reflex non modificate tagliano il rosso, probabilmente questa dominante si dovrebbe notare meno).

Considerando che il mio cielo è davvero molto inquinato (ma qui si tratta anche di valutare il grado di inquinamento luminoso del proprio sito) , trovo più utile l'UHC-E.

Se vuoi un esempio ho postato un immagine di Vega nella sezione astrofotografica fatta con l'UHC-E con posa di 300 secondi (http://www.meteo4.com/forum/showthread.php?t=13292).

A prima vista non mi sembra che l'UHC-E riduca il segnale di soggetti stellari come le galassie rispetto al CLS (ma è da poco che ho acquistato l'UHC-E, per cui non ho ancora elaborato le immagini scattate con questo filtro, ma le ho solo sommariamente visionate).

Comunque con il CLS dopo 4 minuti il chiarore del cielo qui da me comincia a divenire troppo consistente, mentre con 5 minuti di posa con l'UHC-E il cielo è ancora accettabile, e potrei spingermi ancora oltre (per errore in un immagine sono arrivato a 460 secondi e il celo era ancora buono).

Ciò significa che anche se vi fosse una leggera perdita di segnale, posso tranquillamente compensare con una posa più lunga.

L'unico dubbio è cosa succederà in fase di bilanciamento cromatico, ma come ho già detto devo ancora elaborare le immagini riprese con questo filtro e la mia scelta è dovuta soprattutto alle pessime condizioni del cielo che mi ritrovo e non può quindi essere ritenuta valida in assoluto.

Cieli sereni

Paolo

Alioth
25-11-2008, 17:27
OkoKKKK! grazie mille per i consigli preziosi che mi hai suggerito.
Ciao:salut