PDA

Visualizza la versione completa : Dati Trieste



FulvioTs
18-03-2010, 13:06
Chiedo scusa da subtio se insisto spesso con i dati di Trieste, ma è la mia città natale, dove ho vissuto per 33 anni a fasi alterne, dai 0 ai 22 anni e dai dai 28 ai 39.

Da oggi e fino a quando sarà possibile reperire i dati del ISMAR (ex Talassografico), posterò solo quelli ed eviterò invece quelli dell'A.M. (ENAV), visto che per le massime ci sono delle discrepanze non di poco con il resto delle stazioni ufficiali.
Faccio l'esempio di ieri per le massime:

A.M.: 14.0°
ISMAR sede: 11.3°
ISMAR Molo F. Bandiera: 10.5°
ISMAR boa Paloma:10.4°
Nautico: 11.6°

Si nota una differenza abissale fra A.M. e il resto, fino a 4° circa ma mediamente sui 3°.
Allo stesso livello, ovvero del mare o quasi e quasi alla stessa distanza dal mare, avere 3/4 gradi di differenza mi sembra molto strano e anomalo.

Da molti anni la centralina dell'A.M. sovrastima le massime nella stagione calda e leggermente anche in quella fredda, andando a sballare completamente le medie finali.

Vi dico solo che a ieri, la media di marzo per l'ISMAR è di 5.58°, mentre per l'A.M. di 5.84°, +0.3° in 17 giorni.
Febbraio:

ISMAR: 6.28°
A.M.: 6.53°

Gennaio:

ISMAR: 4.28°
A.M.: 4.32°

Come si vede, man mano che la stagione avanza, la differenza aumenta.

Ecco le max per marzo:

ISMAR: 8.05°
A.M.: 9.09°

Febbraio:

ISMAR: 8.40°
A.M.: 9.12°

Gennaio:

ISMAR: 5.96°
A.M.: 6.47°

1° di differenza a marzo, 0.7° a febbraio e 0.5° a gennaio.

Con l'avanzare della stagione calda le differenze aumentano ancora di più!
Una accurata manutenzione della stazione non sarebbe una cattiva idea, ma vai a dirglielo all'ENAV... :salut

Siro Morello
18-03-2010, 13:21
Fai bene a pubblicare i dati di Trieste Fulvio... è solo tramite la comparazione di dati che si capiscono dove stanno gli errori. Ce ne vorrebbero di questi confronti...

FulvioTs
18-03-2010, 13:31
Fai bene a pubblicare i dati di Trieste Fulvio... è solo tramite la comparazione di dati che si capiscono dove stanno gli errori. Ce ne vorrebbero di questi confronti...

Ti ringrazio Siro.
Credo sia un errore il dato delle max dell'A.M., semplicemente perchè io ho abitato a poche centinaia di metri dalla stazione ed avendo una mia amatoriale installata, notavo che le differenze erano insignificanti sia per le massime che per le minime, nell'ordine di qualche decimo, poi, da un anno all'altro (credo sia stato il 2002 o 2003) improvvisamente l'A.M. ha iniziato a registrare massime decisamente più elevate di tutte le altre stazioni. :salut

Picchio
18-03-2010, 21:35
Chiedo scusa da subtio se insisto spesso con i dati di Trieste, ma è la mia città natale, dove ho vissuto per 33 anni a fasi alterne, dai 0 ai 22 anni e dai dai 28 ai 39.

Da oggi e fino a quando sarà possibile reperire i dati del ISMAR (ex Talassografico), posterò solo quelli ed eviterò invece quelli dell'A.M. (ENAV), visto che per le massime ci sono delle discrepanze non di poco con il resto delle stazioni ufficiali.
Faccio l'esempio di ieri per le massime:

A.M.: 14.0°
ISMAR sede: 11.3°
ISMAR Molo F. Bandiera: 10.5°
ISMAR boa Paloma:10.4°
Nautico: 11.6°

Si nota una differenza abissale fra A.M. e il resto, fino a 4° circa ma mediamente sui 3°.
Allo stesso livello, ovvero del mare o quasi e quasi alla stessa distanza dal mare, avere 3/4 gradi di differenza mi sembra molto strano e anomalo.

Da molti anni la centralina dell'A.M. sovrastima le massime nella stagione calda e leggermente anche in quella fredda, andando a sballare completamente le medie finali.

Vi dico solo che a ieri, la media di marzo per l'ISMAR è di 5.58°, mentre per l'A.M. di 5.84°, +0.3° in 17 giorni.
Febbraio:

ISMAR: 6.28°
A.M.: 6.53°

Gennaio:

ISMAR: 4.28°
A.M.: 4.32°

Come si vede, man mano che la stagione avanza, la differenza aumenta.

Ecco le max per marzo:

ISMAR: 8.05°
A.M.: 9.09°

Febbraio:

ISMAR: 8.40°
A.M.: 9.12°

Gennaio:

ISMAR: 5.96°
A.M.: 6.47°

1° di differenza a marzo, 0.7° a febbraio e 0.5° a gennaio.

Con l'avanzare della stagione calda le differenze aumentano ancora di più!
Una accurata manutenzione della stazione non sarebbe una cattiva idea, ma vai a dirglielo all'ENAV... :salut


Ti fa onore, lo avevi fatto notare anche l'anno scorso. Obiettivamente c'è qualcosa che non va. E putruppo su quella stazione va a fare accumulo storico di dati.

Comunque l'andamento di Trieste per la sua specificità, è molto interessante, fai benissimo a postare questi dati.:salut

Andrea
18-03-2010, 23:56
...Dati sempre interessanti... :apll:apll

FulvioTs
23-03-2010, 19:38
Incredibile oggi Trieste A.M.:

17.4°

ISMAR.

14.1°

Quasi +3.5° fra le due stazioni cittadine, un abisso, se pensiamo che ISMAR molo ha fatto 15.5°, Boa Paloma 13.4°, Iatituto Nautico 15.3°.

C'è poco da fare, la stazione ENAV per le masisme è letteralmente sballata da 3-5 anni ormai, senza che nessuno dei responsabili (qualora ce ne fossero), abbia provveduto a un controllo o a una qualsiasi manutenzione. Ma a loro importa? In fondo va a "nutrire" il AGW tanto demonizzato dall' IPCC!!!

Fatti questi, mica chiacchiere, se molte stazioni sono in questo stato, per gli scienziati dell'IPCC si va a nozze!

Marco C.
23-03-2010, 20:56
:ouch:ouch:ouch

sassetto
23-03-2010, 21:49
Scusa Fulvio: potresti postare una mappa (tipo Google Maps) con segnate le locations delle varie stazioni? :comp

FulvioTs
24-03-2010, 20:49
Scusa Fulvio: potresti postare una mappa (tipo Google Maps) con segnate le locations delle varie stazioni? :comp

Vedrò cosa posso fare, non ti prometto nulla, sono un disastro con il PC! :triste

Massimiliano
25-03-2010, 09:09
Fai benissimo a farlo Fulvio.
E fai notare tutto quello che ti pare strano.
:sorr:si:salut

FulvioTs
25-03-2010, 18:56
Grazie ragazzi!

Rientrata oggi a Trieste la T., dai 20 e rotti di ieri ai 15 odierni!

Aspetto il dato A.M..