PDA

Visualizza la versione completa : 1964!



Massimiliano
18-08-2016, 13:57
I dati che leggerete sono quelli estratti dalla stazione del meteo4 di E. Bellavite A. Brugnoli

GENNAIO:

MEDIA ARITMETICA: +1.23°
MASSIMA E MINIMA: +9.6° -7.2°
PIOGGIA:2.6mm


FEBBRAIO:

MEDIA ARITMETICA: +5.20°
ESTREMI: +14.2° -4°
PIOGGIA: 37.4mm - mentre per l'Italia solo dicembre ha fatto registrare un freddo storico,il resto del continente e soprattutto la parte orientale è sprofondata nel gelo assoluto per una stagione con pochi precedenti


MARZO:

MEDIA ARITMETICA: +8.42°
ESTREMI: +20.8° -0.2°
PIOGGIA: 110.8mm



APRILE:

MEDIA ARITMETICA: +15.16°
ESTREMI: +24.8° +6.6°
PIOGGIA: 52mm

MAGGIO:

MEDIA ARITMETICA: +19.69°
ESTREMI: +29° +11.2°
PIOGGIA: 97.4mm

GIUGNO:

MEDIA ARITMETICA: +24.11°
ESTREMI: +33.2° +13.6°
PIOGGIA: 35.4mm - discreta ondata di caldo durante i primi 15 giorni

LUGLIO:

MEDIA ARITMETICA: +25.23°
ESTREMI: +34.6° +15.2°
PIOGGIA: 45.8mm - forte caldo di stampo afoso a metà mese

AGOSTO:

MEDIA ARITMETICA: +23.63°
ESTREMI: +33.2° +14.4°
PIOGGIA: 83mm

SETTEMBRE:

MEDIA ARITMETICA: +21.07°
ESTREMI: +29° +9.8°
PIOGGIA: 27mm

OTTOBRE:

MEDIA ARITMETICA: +14.36°
ESTREMI: +24.2° +6°
PIOGGIA: 222.8mm - mese estremamente piovoso

NOVEMBRE:

MEDIA ARITMETICA: +9.24°
ESTREMI: +17.2° +3.2°
PIOGGIA: 61.8mm

DICEMBRE:

MEDIA ARITMETICA: +5.10°
ESTREMI: +12.7 -7°
PIOGGIA: 123.2mm
NEVE: 9cm - mese pazzo che vede periodi miti e piovosi ad una gelata accompagnata da neve sul finale, di ottima fattura

ANNUALE:

MEDIA TERMICA: +14.37°

ESTREMI: +34.6° -7.2°

PIOGGIA: 899.2mm

NEVE: 9 cm

Un anno decisamente mite con stagioni che alternano freddi invernali di primo piano ed un’estate davvero calda per quegli anni. In mezzo le stagioni intermedie vedono una primavera mite ed un autunno leggermente più caldo del normale ma anche molto piovoso. I primi due mesi chiudono una stagione invernale quasi leggendaria per gran parte d’Europa in fatto di freddo,gelo e neve. La primavera come detto prima rovescia le cose e vede un percorso molto mite con un maggio quasi estivo,assieme ad un splendido aprile. L’estate ’64 è una delle migliori estati del passato con splendide giornate di sole,almeno tre ondate di caldo importanti e molta afa. Pure l’autunno inizia seguendo il percorso stabile e sereno con un settembre che pare un prolungamento dell’estate. Ottobre si distingue per una carico di piogge incredibile e novembre per il ritorno in grande stile della nebbia. Infine dicembre chiude l’anno con un mese pazzo,ove succede di tutto,compreso una splendida nevicata. A livello barico da segnalare la grande attività delle correnti artiche durante gli inverni ed in risposta le azioni spesso insistenti delle’alta subtropicale che si presenta quasi sempre in un misto tra correnti calde dell’oceano e quelle continentali africane. L’oceano piovoso invece si presenta in grande stile soprattutto in ottobre ove comanda la scena con una forza inconsueta.