PDA

Visualizza la versione completa : Mappa gelate 1956-1990



Marco C.
02-08-2006, 16:26
Adesso capirete perchè Max ama dove abito io :canna


Data media di comparsa dell'ultima gelata tardiva (Tmin<0°C)

periodo di riferimento 1956-1990

http://www.arpa.veneto.it/cmt/agrometeo/fix/TARDIVEGL.GIF



Data media di comparsa della prima gelata precoce (Tmin<0°C)

periodo di riferimento 1956-1990

http://www.arpa.veneto.it/cmt/agrometeo/fix/PRECOCIGL.GIF




Durata media del periodo senza gelata

periodo di riferimento 1956-1990

http://www.arpa.veneto.it/cmt/agrometeo/fix/PERIODIGL.GIF

Massimiliano
02-08-2006, 16:30
A te pol dirlo! oKKKK!
gran bel posto,meteoparlando!
:si

Marco C.
02-08-2006, 16:32
C'è da dire che si tratta di carte molto approssimate visto che in quella fase mancava ancora la capillare rete di stazioni dell'ARPAV...sarebbero da rivedere sia perchè siamo in un periodo climaticamente diverso, ma anche alla luce delle nuove stazioni :si

Siro Morello
02-08-2006, 21:45
I dati sono vecchi ma significativi.
Max non essere troppo geloso..

Marco C.
02-08-2006, 21:52
I dati sono vecchi ma significativi.
Max non essere troppo geloso..

sicuramente Siro si può solo obbiettare che siano pochi (in media 4 stazioni per provincia) per realizzare delle mappe come queste :comp

magari fra 10 anni potremmo fare una mappa del genere contando sui dati delle nostre stazioni :laurea

Siro Morello
02-08-2006, 21:59
Tra dieci anni i dati di meteoveneto uniti ai dati Arpav daranno precisione "millimetrica" nelle mappe.
Confido molto in Meteoveneto per mappe di precisione per la nevosità

Icecube
02-08-2006, 22:01
Veramente belle mappe!
La prima già la avevo vista altrove, ma mi sa che già te ne eri vantato a quei tempi.. ora con le altre 2 sono da inchino!:masperem :masperem


Cmq io ti sono vicino:si
Ma in più da me piove:ang :ang :devil

Siro Morello
02-08-2006, 22:03
Non avrei mai pensato che la nostra zona e la bassa vicentina erano le prime a gelare in novembre e le ultime a gelare in aprile..

Marco C.
02-08-2006, 22:08
Non avrei mai pensato che la nostra zona e la bassa vicentina erano le prime a gelare in novembre e le ultime a gelare in aprile..


Se consideriamo il fatto che una volta le nebbie erano più precoci invece non mi sorprende affatto, tieni presente che le zone di bassa pianura realizzano le minime più basse sopratutto nelle stagioni intermedie rispetto alla pedemontana e all'alta pianura...Montagnana è poi un punto più freddo rispetto ad altri circostanti, anche in base ad motivi che a mio parere sono prettamente morfologici

Marco C.
02-08-2006, 22:10
Urbana per esempio quest'anno ha toccato una minima di +0,5° il 7 di aprile mentre a novembre 2005 -0,4° il giorno 19

Siro Morello
02-08-2006, 22:15
Urbana e Bresega sono ai limiti di una grande BUCA che culmina nelle valli di Piacenza d'Adige

Icecube
02-08-2006, 22:39
Da notare però che tu Marco non fai grandi minime durante l'inverno. Di solito più alte delle mie. Ma le fai in modo forse più costante.

Marco C.
02-08-2006, 22:49
Da notare però che tu Marco non fai grandi minime durante l'inverno. Di solito più alte delle mie. Ma le fai in modo forse più costante.


infatti ho detto che in pieno periodo invernale, non è sulle punte ma sulla costanza che facciamo la differenza...senza contare che nell'inverno 2005-06 ho registrato ben 4 giornate di ghiaccio mica poche eh :si

Icecube
03-08-2006, 00:07
infatti ho detto che in pieno periodo invernale, non è sulle punte ma sulla costanza che facciamo la differenza...senza contare che nell'inverno 2005-06 ho registrato ben 4 giornate di ghiaccio mica poche eh :si

Stica!! 4 giornate?:eek: :eek: :masperem :masperem

Marco C.
03-08-2006, 00:55
Stica!! 4 giornate?:eek: :eek: :masperem :masperem

eccole:

24 dicembre 2005 -4,4°/-0,4°
31 dicembre 2005 -3,7°/-0,1°
19 gennaio 2006 -4,3°/-1,4°
20 gennaio 2006 -4,7°/-2,3°