PDA

Visualizza la versione completa : Una linea da monitorare



zampatafredda
03-08-2006, 11:30
Potrebbe arrivare fino al triveneto.......o spezzarsi in 2 o dissolversi:ang
Le correnti in quota sono buone:si

Si è formata a NW e marcia verso est:salut

http://www.meteoliguria.it/meteosat/MSG/NORD_HRV_protciv.jpg

http://www.arpa.veneto.it/teolo/radar/document/PPI_250_Z_0_01.JPG

Marco C.
03-08-2006, 11:43
Ecco la Dry line...è l'ultima speranza ma mi sembra fiacchetta

Icecube
03-08-2006, 11:46
Ancora mooooolto lontana.. fa ora ad andare in fronteolisi mille volte...
Ma meglio di niente. Seguiamola!

zampatafredda
03-08-2006, 11:49
In effetti è fiacchetta......però a sud del Po ci sono ancora un pò di sacche calde....vediamo se riesce a sfruttarle:loverat

Capo Nord
03-08-2006, 12:39
Occhio che il radar carica da W :cool:

Cevedale
03-08-2006, 12:41
http://www.landi.ch/deu/0804_niederschlagsradar.asp

Eccola..e bella intensa!

Occhio!

Simone
03-08-2006, 13:01
Che bestia incredibile sull'Appennino!!

Icecube
03-08-2006, 13:33
Da che qualcosa aarriva!

Capo Nord
03-08-2006, 14:02
Credo che il basso veneto verrà saltato purtroppo..le correnti sembrano spingere il fronte verso NE :ouch

zampatafredda
03-08-2006, 15:35
Alla fine è arrivata:canna oKKKK!

Devo scappare....scusate il mio poco tempo nei forum, ma sono ultraimpegnato in questi gg:ouch

a stasera:salut