Pagina 1 di 145 123451151101 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 1444

Discussione: Dopo l'immacolata arriva il gelo artico

  1. #1
    Consiglio direttivo L'avatar di Marco C.
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    Urbana (PD) / Montagnana (PD)
    Messaggi
    15,650

    Predefinito Dopo l'immacolata arriva il gelo artico

    Irruzione artica dopo l'immacolata e dopo la parentesi mite in quota (mentre in pianura saranno da valutare gli effetti) tra il 6 e l'8 dicembre...aria secca di estrazione scandinava/artica e non russo continentale ma comunque molto fredda



    Insomma primo scorcio d'inverno che si rivela assolutamente dinamico ed interessante

  2. #2
    Socio Estremo Meteo4 L'avatar di giorgio76
    Registrato dal
    Nov 2008
    residenza
    Mizzole(VR)
    Messaggi
    1,473

    Predefinito Re: Dopo l'immacolata arriva il gelo artico

    ...come esser sulle montagne russe...

  3. #3
    Socio Estremo Meteo4 L'avatar di lamiera
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    ADRIA (RO)
    Messaggi
    13,034

    Predefinito Re: Dopo l'immacolata arriva il gelo artico

    Grande Marco , così e' davvero divertente l'inverno , come si diceva con Ale oggi gli anni 90 sembrano lontani secoli !
    SO MASSA VECIO PER PERDERE "TEMPO" !

  4. #4
    Utente Registrato L'avatar di FulvioTs
    Registrato dal
    Jun 2007
    residenza
    Salzano (Ve)
    Messaggi
    6,485

    Predefinito Re: Dopo l'immacolata arriva il gelo artico

    Molto bella la carta a 192 (purtroppo sono 192), anche se sarà all'inizio artico marittima e sappiamo bene che non è come se fosse artico continentale. In pratica, Germania e tutto il blocco centrale e stavolta anche orientale Europeo (ma anche la Francia) tornerebbeo al gelo. Da noi effetti moderati grazie alla barriera alpina, più marcati su centrosud adriatiche. Giornate secche, di poco sotto lo 0 la notte (causa vento) e freddine di giorno.

  5. #5
    Consiglio direttivo L'avatar di Marco C.
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    Urbana (PD) / Montagnana (PD)
    Messaggi
    15,650

    Predefinito Re: Dopo l'immacolata arriva il gelo artico

    anche gli spaghi GFS virano decisamente verso il basso anche se più attenuati rispetto a ECMWF


  6. #6
    Socio Estremo Meteo4 L'avatar di lamiera
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    ADRIA (RO)
    Messaggi
    13,034

    Predefinito Re: Dopo l'immacolata arriva il gelo artico

    Che spettacolo ! W la bissa boba !
    SO MASSA VECIO PER PERDERE "TEMPO" !

  7. #7
    Utente Registrato L'avatar di zorro
    Registrato dal
    Jan 2007
    residenza
    San Martino B. A. (VR)
    Messaggi
    3,864

    Predefinito Re: Dopo l'immacolata arriva il gelo artico

    guardavo proprio ieri le emisferiche Marco, e si vede l'hp siberiano spostarsi sul polo e far ponte con l'azzorriano... vedremo e speremo
    vedere queste è farsi del male però


  8. #8
    Socio Estremo Meteo4 L'avatar di Picchio
    Registrato dal
    Aug 2006
    residenza
    Istrana (Tv) 35 mt slm
    Messaggi
    3,852

    Predefinito Re: Dopo l'immacolata arriva il gelo artico

    Luca

  9. #9
    Consiglio direttivo L'avatar di Marco C.
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    Urbana (PD) / Montagnana (PD)
    Messaggi
    15,650

    Predefinito Re: Dopo l'immacolata arriva il gelo artico

    Sentendo in giro questa potrebbe essere la svolta che contraddistinguerà la maggior parte della stagione ovverò non si dovrebbero più verificare colate così occidentali (come lo scorso inverno e l'inizio di questo), ma il target comincerebbe a diventare l'Europa centro-orientale con un inverno nel complesso freddo anche per noi, anche se con molte meno occasioni di neve rispetto all'anno scorso (e difficilmente avrebbe potuto andare meglio)...vedremo

  10. #10
    Socio Estremo Meteo4 L'avatar di Picchio
    Registrato dal
    Aug 2006
    residenza
    Istrana (Tv) 35 mt slm
    Messaggi
    3,852

    Predefinito Re: Dopo l'immacolata arriva il gelo artico

    Quote Originariamente inviato da Marco C. Visualizza il messaggio
    Sentendo in giro questa potrebbe essere la svolta che contraddistinguerà la maggior parte della stagione ovverò non si dovrebbero più verificare colate così occidentali (come lo scorso inverno e l'inizio di questo), ma il target comincerebbe a diventare l'Europa centro-orientale con un inverno nel complesso freddo anche per noi, anche se con molte meno occasioni di neve rispetto all'anno scorso (e difficilmente avrebbe potuto andare meglio)...vedremo
    Esatto! Si inizia con un clima decisamente più freddo e secco (sarebbe ora!!!). Secondo me il pattern vero invernale ancora non sta uscendo...quello me lo aspetto nell'ultima decade di dicembre con il burian.
    Luca

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •