Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 16

Discussione: Time Lapse

  1. #1
    Utente Registrato L'avatar di FlavioCastellani
    Registrato dal
    Nov 2006
    Messaggi
    95

    Predefinito Time Lapse

    Ciao a tutti.

    Ho iniziato a fare qualche esperimento sui time lapse astronomici, in special modo quelli fatti a largo campo; lancio quindi il sasso per vedere se ci sono altri interessati a questo argomento. Ho postato sul sito del CAV un piccolo filmato fatto con fotocamera su cavalletto, ripreso da Novezzina. Sono riuscito a superare il problema dovuto alla non omogeneità del fondo fra i frames utilizzando un Plugin di Virtual Dub che si trova freeware sul web (Msu deflicker).

    Ecco il link del filmato: http://www.astrofiliveronesi.it/uplo...%20Lattea1.avi
    Bye

    Flavio

  2. #2

    Predefinito Re: Time Lapse

    Quote Originariamente inviato da FlavioCastellani Visualizza il messaggio
    Ciao a tutti.

    Ho iniziato a fare qualche esperimento sui time lapse astronomici, in special modo quelli fatti a largo campo; lancio quindi il sasso per vedere se ci sono altri interessati a questo argomento. Ho postato sul sito del CAV un piccolo filmato fatto con fotocamera su cavalletto, ripreso da Novezzina. Sono riuscito a superare il problema dovuto alla non omogeneità del fondo fra i frames utilizzando un Plugin di Virtual Dub che si trova freeware sul web (Msu deflicker).

    Ecco il link del filmato: http://www.astrofiliveronesi.it/uplo...%20Lattea1.avi
    Bye

    Flavio
    Ciao Flavio, complimenti innanzitutto per il filmato. Lascia molte speranze anche a me, che da tempo vorrei avventurami senza tanti costi alla fotografia astronomica. Questa tecnica mi ha sempre affascinato, e spero presto di poter apprenderne i segreti. Cieli sereni. Raffaele

  3. #3
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Oct 2009
    residenza
    VERONA
    Messaggi
    84

    Predefinito Re: Time Lapse

    Ciao Flavio avevo già visto il filmato su all'osservatorio, come esperimento mi sembra molto ben
    riuscito.

  4. #4
    Utente Registrato L'avatar di Fabio.C
    Registrato dal
    Jan 2007
    residenza
    Pescantina (VR)
    Messaggi
    462

    Predefinito Re: Time Lapse

    ciao Flavio
    purtroppo io lunedì sera non avevo visto in anteprima questo tuo primo time lapse, diciamo che questa novità del settore lanciata da Comolli sta suscitando all'interno del circolo un notevole interessamento anche da parte del sottoscritto anche perchè permette di realizzare questi filmati anche non tempo non perfettamente bello... comunque tornando al tuo primo video direi che è ottimo, il risultato mi piace e come dici tu non si vede differenza di luminosità del cielo, dovrai farmi vedere meglio questo comando!!
    >>> Il Mio Sito <<<

  5. #5
    Utente Registrato L'avatar di Fabio.C
    Registrato dal
    Jan 2007
    residenza
    Pescantina (VR)
    Messaggi
    462

    Predefinito Re: Time Lapse

    ah dimenticavo
    appena puoi Flavio facci conoscere la tecnica e pose che hai adottato
    >>> Il Mio Sito <<<

  6. #6
    Utente Registrato L'avatar di FlavioCastellani
    Registrato dal
    Nov 2006
    Messaggi
    95

    Predefinito Re: Time Lapse

    Quote Originariamente inviato da Fabio.C Visualizza il messaggio
    ah dimenticavo
    appena puoi Flavio facci conoscere la tecnica e pose che hai adottato
    In relatà la tecnica è molto semplice. Il problema è semmai quale tempo di posa usare, tenendo conto del "mosso".

    Qui però sta l'inghippo. Prima di parlare di mosso bisonga domandarsi… cos’è il mosso? La risposta è teoricamente facile, almeno per una stella. La stella è mossa quando non è più un punto.

    Nell’immagine digitale diremmo che è mossa quando i pixel che la compongono non formano una figura simmetrica.

    E qui, se dovessi utilizzare i pixel della fotocamera starei fresco, dato che hanno una dimensione veramente piccola. Con un CMOS da 23,6x15,8mm la mia D5000 ha pixels da poco più di cinque microns.

    Fortunatamente (o sfortunatamente) nessun obiettivo riesce a sfruttare una tale risoluzione e quindi direi che si può star tranquilli utilizzando un cerchio di confusione attorno ai 20 microns (Io vado addirittura attorno ai 30 microns perché preferisco esporre di più ammettendo anche un lievissimo allungamento).

    Per determinare il max tempo di posa ad una qualunque declinazione, tenendo conto di una velocità angolare della volta celeste pari a 15” al secondo all’equatore, si deve tener conto della proiezione dell’angolo sul piano focale in un tempo Ts (Tempo in secondi), della focale dell’obiettivo in mm (f) con questa formuletta (che vale per piccoli angoli)

    Ts*15*f/206265

    Se invece non siamo all’equatore celeste ma alla declinazione (d°)

    COS (d°)*Ts*15*f/206265

    In pratica, per la Via Lattea del Sagittario, con 20 secondi e con il mio obiettivo da 18mm, tenendo conto che nel campo entrano zone adiacenti all’equatore celeste un tempo di posa corretto è attorno ai 20sec (20*15*18/206265 = 0.026)

    In realtà senza fare tutti questi conti il consiglio è di fare qualche posa di prova, ingrandendole al massimo per vedere eventuale mosso.
    Penso anche che non ci starebbe male (almeno per CMOS con pixel così piccoli) un bel binning 2x2 che va a ripulire anche un bel poco del disturbo nelle alte frequenze.

    Per il resto, determinato il tempo di posa serve un sistema che gestisca le pose multiple. Io ho preso un dispositivo che si chiama Phottix che è un sequenziatore che si collega al Bulb della fotocamera e che permette di gestire un numero illimitato di pose intervallate da una pausa programmabile e della durata desiderata. So peraltro che per altre fotocamere esistono programmi appositi. Non mi sono preoccupato di cercare nulla per la Nikon, perchè mi interessa avere un sistema trasportabile.

    Mi chiedo invece, e giro la domanda a tutti, come fare per gestire un flat "dinamico" che potrebbe cambiare nel corso del tempo e che deve essere lavorato in automatico su tutte le pose della sequenza. A prima vista direi che è impossibile, ma magari in certe condizioni (assenza di nuvole ed elementi del paesaggio durante le pose e sostanziale invarianza della forma del flat) dovrebbe essere teoricamente possibile ottenere un flat, pari alla mediana di tutte le pose e poi applicarlo. Però il tutto dev'essere automatico! Qui si parla di centinaia di pose.

    Ciao a tutti

    Flavio

  7. #7
    Utente Registrato L'avatar di PGU
    Registrato dal
    Sep 2006
    residenza
    Verona B.go Venezia
    Messaggi
    713

    Predefinito Re: Time Lapse

    Ovviamente, anch'io, spinto dall'entusiasmante spettacolo offerto dai timelapse di L. Comolli, mi sono cimentato nella tecnica Timelapse con laa mia "Pentax".
    Sono veramente stimolanti e spettacolari. E sono riuscito anche a produrre dei filmati tutto sommato gradevoli, anche con colonna sonora.
    Io purtroppo devo, al momento della ripresa fare tutto con coimputer, e comandare la reflex tramite PC, la Pentax trascura purtroppo certe tecniche e certi aspetti. Non esiste intervallometro che vada bene per esigenze del genere.
    Quindi per ora ho timelapse di tramonti, nuvole... ecc. ne sto facendo un paio pure in questo momento... niente timelapse notturni, anche se mi voglio cimentare quanto prima.

    Quote Originariamente inviato da FlavioCastellani Visualizza il messaggio
    Mi chiedo invece, e giro la domanda a tutti, come fare per gestire un flat "dinamico"
    Risposta: per ora non credo che esista. Credo che anche nei timepapse del "maestro" non sia applicato nessun flat, ma solo miglioramenti estetici, stretching, ecc.
    Esiste però in virtual-dub il software che li costruisce, una funzione "filters" che applica in sequenza a tutte le imjmaigni alcuni miglioramenti, resizing, conversioni, ecc. che tu applichi alla prima immagine.

    Infine: per quanto riguarda il tempo di posa: credo che se fai resizing in fase di montaggio il "mosso" venga contenuto. Al momento della visione su schermo poi, esso viene ulteriormente mascherato. Qui infatti non si tratta di immagine statica, ma proprio dinamica e forse il mosso, proprio il mosso può anche aiutare a rendere fluida l'animazione.
    Io ho notato così tra i filmati di Comolli. Lui usa (con il fisheye 8mm) tempi anche da 60 sec. a 1600 ISO, dipende anche dal diaframma; diminuendoli con i suoi obbiettivi più lunghi. Credo che, a meno di non utilizzare obbiettivi oltre i 50-70mm se fai pose da 30 sec., e "sopportando" come effetto collaterale un lieve allungamento alle minime declinazioni, sia un tempo che vada più che bene.

    PS. credo che il mio sensore, sulla Pentax sia esattamente identico al tuo.
    PGU - amateur astronomer, C.A.V. Member, A.A.V.S.O. observer
    EOS Observatory - [ URL no more available ]
    est modus in rebus (Hor.)

  8. #8
    Utente Registrato L'avatar di Fabio.C
    Registrato dal
    Jan 2007
    residenza
    Pescantina (VR)
    Messaggi
    462

    Predefinito Re: Time Lapse

    venerdì sera ho fatto parecchie foto in OMB col tramintare della luna al monte baldo
    domani sera e giovedì sarò sempre in omb come operatore in quanto ci saranno dei gruppi, quindi se il tempo lo permetterà impianto fotocamera e compiuter e li lasc io fuori a fare foto a gogò e riproverò a fare altre prove... poi venerdì sarò al circolo, se viene anche qualcun'altro vorrei ben capirne di più sul montaggio poi con virtual-dub
    >>> Il Mio Sito <<<

  9. #9
    Utente Registrato L'avatar di PGU
    Registrato dal
    Sep 2006
    residenza
    Verona B.go Venezia
    Messaggi
    713

    Predefinito Re: Time Lapse

    Io ci sarò, anche per sentire se ci sono novità per la gita a Torino per il giorno dopo. Anzi parleremo anche di questo, noi due...
    Quanto al timelapse, ovviamente possiamo sviluppare il discorso lì, quando arrivo. Basta che qualcuno porti un computer HP () con Virtual Dub installato sopra, e, ovviamente le foto riprese in sequenza per il timelapse.
    PGU - amateur astronomer, C.A.V. Member, A.A.V.S.O. observer
    EOS Observatory - [ URL no more available ]
    est modus in rebus (Hor.)

  10. #10
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Oct 2008
    Messaggi
    44

    Predefinito Re: Time Lapse

    Ciao Giuliano ti volevo dire che per la mia k20 esiste un programmino che puoi gestire la macchina con un intervallometro software si chiama PK_Tether.
    Io personalmente non l'ho mai usato, prova a vedere se con la tua funziona ciao.

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •