Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 10

Discussione: Fittanze: sito inquinato

  1. #1
    Utente Registrato L'avatar di PGU
    Registrato dal
    Sep 2006
    residenza
    Verona B.go Venezia
    Messaggi
    713

    :Perpxxxss Fittanze: sito inquinato

    Alcune immagini da quelle del "timelapse" che sto costruendo, riprese al sito delle Fittanze durante l'uscita CAV di venerdì scorso.
    Le immagini parlano da sole: la situazione quanto a luci, disturbi, laser utilizzati e luci utilizzate dagli "astrofili" senza parsimonia né criterio non è confortante (per non parlare del passaggio trafficato di auto con abbaglianti). Solo questo dovrebbe essere il criterio decisivo da far scartare il posto come sito astronomico sfrruttabile.
    Venerdì c'era un buon cielo per quello, ma la situazione ambientale non è adatta all'astronomia.





    Fittanze ormai è peggio di certi altri siti storici che abbiamo abbandonato... (es. Bocca di Selva). E' un sito inquinato e non solo dal punto di vista "luminoso".

    Tra le immagini riprese metto anche il montaggio del passaggio della Stazione Spaziale



    Meglio pensare, ogni tanto, di andare in un posto migliore...
    PGU - amateur astronomer, C.A.V. Member, A.A.V.S.O. observer
    EOS Observatory - [ URL no more available ]
    est modus in rebus (Hor.)

  2. #2
    Utente Registrato L'avatar di italo
    Registrato dal
    Feb 2012
    residenza
    Verona
    Messaggi
    12

    Predefinito Re: Fittanze: sito inquinato

    Ciao PGU!
    Immagini a dir poco sconvolgenti...
    Tuttavia mi pare che anche in passato (molto passato) non abbia mai goduto di particolare attenzione come sito osservativo. La vicinanza alla
    strada, il ristorante, anche se in tempi recenti... si, insomma, posto facile da raggiungere ed ampio, ma nulla di più.
    Alternative? Diversi anni fa, avevi preparato un'ottima lista di siti osservativi in Lessinia, quindi una documentazione esiste. Sono sicuro che
    alcuni ora saranno "fuori uso", ma resta valido il discorso che con un po' di spirito di esplorazione si possono raggiungere dei buoni posti.
    A patto che poi non vengano raggiunti anche da tutta la "giostra"...

    Ciao!
    i.

  3. #3
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Oct 2009
    residenza
    VERONA
    Messaggi
    84

    Predefinito Re: Fittanze: sito inquinato

    Ciao Guiliano ho visto le foto io prima di tutto non sono venuto perchè al mattino dovevo alzarmi
    alle cinque per motivi familiari ma in ogni modo ritengo le uscite solo un modo per ritrovarsi
    e basta, la stessa cosa era stata il 30 di dicembre ero li al passo ovvio insieme ad altri ho iniziato a fare delle
    foto brevi di circa 2 minuti diciamo il 10% le ho dovute buttare per il continuo andare e venire di auto soci e amici
    molto educati chi inesta gli abbaglianti chi lasciava l'auto accesa per decine di minuti ecc. mi dispiace io ho deciso
    nelle mie uscite perchè io voglio tranquillità e non incazzzzzz preferisco mucche cavalli anche se anche loro
    sono curiosi ma una volta allontanati si stà bene,ti puoi godere la meraviglia del cielo fare foto senza rotture di p....

  4. #4
    Utente Registrato L'avatar di Fabio.C
    Registrato dal
    Jan 2007
    residenza
    Pescantina (VR)
    Messaggi
    462

    Predefinito Re: Fittanze: sito inquinato

    anch'io sono rimasto veramente sbalordito da come molte persone si definiscono astrofili e poi in certi casi non hanno benchè il minimo rispetto nei confronti di altre persone soprattutto in quelle già presenti che stanno osservando o facendo qualsiasi attività
    veramente sconvolgente nel vedere il piazzale pieno di gente e telescopi e molti che entrano con l'auto a fari completamente spalancati a tutti watt che cercano di parcheggiare il più vicino possibile ai telescopi quindi è normale che l'astrofilo vero non so a quante di queste uscite possa partecipare e mi fermo qua perchè altrimenti poi dovrei andar a chiedere penitenza!!

    Quindi penso che alle uscite osservative, visto che (anche giustamente) partecipano tutti e di più, sia il caso di non provarci la stessa sera di fare foto le quali andrebbero fatte in ben altri posti e altre situazioni poi per il resto è stata una serata piacevole e divertente soprattutto utilizzare il dobson che ci ha meravigliato della sua luce!! Almeno una nota positiva in un mare di situazioni assurde
    >>> Il Mio Sito <<<

  5. #5
    Utente Registrato L'avatar di PGU
    Registrato dal
    Sep 2006
    residenza
    Verona B.go Venezia
    Messaggi
    713

    Predefinito Re: Fittanze: sito inquinato

    Quindi: ho aperto questo topic, lo ammetto, in maniera un po' provocatoria.
    Vi ringrazio intanto dei vostri commenti. Vedo che vi ha anche interessato, l'argomento.

    Le vostre varie considerazioni, tra l'altro le condivido, sia quelle "concilianti", sia quelle "dure".

    Io a quanto ho detto sopra e ho fatto vedere concretamente con le mie foto, posso aggiungere un'altra considerazione che riguarda il nostro Circolo, gli astrofili che vi sono dentro, gli astro-visitors che frequentano o si presentano in queste occasioni, la nostra dirigenza, i nostri affezionati, e noi stessi tutti:

    Io penso che sia necessario iniziare a ragionare, parlare, trattare e informare il nostro pubblico, i nostri soci ed i nostri astrofili che ESISTE una certa base culturale che ogni astrofilo che si ritenga tale DEVE conoscere.
    Esiste un certo tipo di comportamento che ogni astrofilo deve praticare conoscere e applicare sul campo.

    Mi sembra, dall'ultima uscita (e da altre anche) che questo tipo di cultura manchi completamente ai frequentatori delle nostre uscite (generalizzo per non entrare nei dettagli e urtare qualcuno).

    In sostanza non è stata ancora appresa da parte nostra una certa "EDUCAZIONE" astronomica, se così si può chiamare.
    Bisognerebbe che al Circolo si iniziasse a parlare, oltre che di quasar, buchi neri e materia oscura, ad insegnare anche queste cose, di questa cultura di base che deve essere conosciuta da ogni astrofilo che si ritenga tale. Insomma: sapere come comportarsi sul campo. Cosa che non ho visto, per molti aspetti, nella serata di venerdì scorso. Dobbiamo anche trattare di educazione astronomica e vademecum dell'astrofilo ogni tanto nelle nostre serate!
    PGU - amateur astronomer, C.A.V. Member, A.A.V.S.O. observer
    EOS Observatory - [ URL no more available ]
    est modus in rebus (Hor.)

  6. #6
    Utente Registrato L'avatar di PGU
    Registrato dal
    Sep 2006
    residenza
    Verona B.go Venezia
    Messaggi
    713

    Cool Re: Fittanze: sito inquinato

    Fittanze Timelapse!


    from Giuliano Pinazzi on Vimeo.

    PGU - amateur astronomer, C.A.V. Member, A.A.V.S.O. observer
    EOS Observatory - [ URL no more available ]
    est modus in rebus (Hor.)

  7. #7
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Oct 2009
    residenza
    VERONA
    Messaggi
    84

    Predefinito Re: Fittanze: sito inquinato

    Ciao Giuliano complimenti hai fatto un ottimo lavoro si purtroppo
    le luci eh hanno fatto effetti speciali diciamo cosi
    cmq tutto sommato le riprese ti servono per farti le ossa con
    questo timelapse.

  8. #8
    Utente Registrato L'avatar di Fabio.C
    Registrato dal
    Jan 2007
    residenza
    Pescantina (VR)
    Messaggi
    462

    Predefinito Re: Fittanze: sito inquinato

    ciao Giuliano... più che un'uscita di astrofili sembra una festa in discoteca!! comunque come video non sarebbe stato poi così male anche se è vero pure l'umidità ci ha messo del suo
    >>> Il Mio Sito <<<

  9. #9
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Jun 2012
    Messaggi
    58

    Predefinito Re: Fittanze: sito inquinato

    Per prima cosa faccio i miei complimenti a Giuliano per il timelapse...
    Quella sera a Fittanze c'ero pure io, con il fido Dob.... Era tanto che non passavo una serata sotto al cielo per vari motivi! La compagnia era ottima ma l'educazione ha lasciato a desiderare!
    E la serata non è stata neanche male....ricordo nottate passate a togliere la polvere lasciata sugli strumenti dal passaggio di una 40ina di motociclisti cafoni....

    Purtroppo nelle serate ad alta densità di partecipazione è molto facile trovare chi non sa rispettare l'ABC dell'astrofilo...credo sia impossibile evitare queste cose quando c'è così tanta gente! Ovviamente sono d'accordo con Fabio....impossibile fotogrfare in sere così. Gli scatti di Giuliano ne sono la prova!

    Purtroppo Passo Fittanze è divenuto negli anni un luogo non più buio, peccato!!!! Bisognerebbe mettersi alla ricerca di siti più bui per l'osservazione, in Lessinia si potrebbero trovare! Fittanze dalla sua ha la facilità di essere raggiunto, cosa che magari scoraggerebbe i meno temerari se venisse a mancare!

    Tutto sommato però quellla sera mi sono divertito....soprattutto col Dob50.....che pozzo di luce!!!!

  10. #10
    Utente Registrato L'avatar di PGU
    Registrato dal
    Sep 2006
    residenza
    Verona B.go Venezia
    Messaggi
    713

    Predefinito Re: Fittanze: sito inquinato

    Il problema, Patric, è che questi siti, migliori e più bui in Lessinia, CI SONO GIA'!!!
    Sono stati trovati, testati e utilizzati, anche decine, centinaia di volte anche ben prima che si "scoprisse" il sito delle Fittanze (per inciso non è il PASSO Fittanze, in quanto il *passo* sta circa 500 metri più in alto dal sito in cui ci poniamo, tecnicamente il sito quindi non lo chiamo *Passo* Fittanze ma Fittanze semplicemente).
    E non pensare che questi siti a cui mi riferisco non siano tanto scomodi, sono facilmente e comodamente raggiungibili tanto quanto il sito delle Fittanze.

    Il problema, oltre alla scarsa cultura del comportamento di di etica e educazione da "astrofilo", è la mentalità ristretta (non me ne vogliano gli amici del CAV, ma è quello che penso e non ho timore di essere smentito o rimproverato...) dei nostri soci o degli "astrofili" che girano attorno alla nostra associazione, che non hanno la benché minima "fantasia" o intraprendenza di provare, ogni tanto, qualcosa di diverso, qualcosa di sicuramente migliore.
    O per lo meno ritrovare e riprovare certi siti che i soci di una volta utilizzavano frequentemente. Vi è proprio una "perdita di memoria" molto grave e preoccupante nella nostra associazione! Parlo anche in generale, oltre che nello specifico

    Persino nel nostro sito del CAV c'è un elenco (sarebbe da aggiornare) con una ventina di siti astronomici veronesi. Almeno 3 o 4 di essi sono di un livello ben superiore alle Fittanze!, e questo parlando solo della zona veronese.
    PGU - amateur astronomer, C.A.V. Member, A.A.V.S.O. observer
    EOS Observatory - [ URL no more available ]
    est modus in rebus (Hor.)

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •