La sera del 21 settembre ho fatto dei test alla montatura, al mio rifrattore, alla strumentazione... ecc.
Ho collaudato un riduttore di focale 0,5x della Brightstar diametro 31,8 su riprese "normali" con CCD e rifrattore, che di solito uso per ridurre la focale del maksutov di guida.

E' la serata dove si vede operare il rifrattore tra le sequenze del filmato video time-lapse che ho pubblicato in questo topic

Dopo aver pubblicato la mia M33 nel topic aperto da Patric, sullo stesso argomento e sulla stessa galassia (non era il caso di ripetere ed aprire un altra discussione), che potete vedere qui, apro una nuova discussione per farvi vedere l'altro oggetto choe ho brevemente ripreso quella sera con il CCD ed il rifrattore FLT 110.
Si tratta dell'ammasso aperto NGC 663 in Cassiopeia. Nello stesso campo, in basso visibile anche NGC 659, un altro ammassetto aperto.



Come sempre per i dati tecnici si pu consultare la scheda dell'oggetto su Astrobin.

In entrambi i casi il CCD, su rifrattore a focale ridotta (325mm) non era filtrato: luce integrale.

Ciao