Visualizzazione dei risultati da 1 a 6 su 6

Discussione: Telescopio riflettore Seben 700mm

  1. #1
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Dec 2012
    Messaggi
    3

    :alt Telescopio riflettore Seben 700mm

    Ciao!
    Dopo alcune serate passate ad osservare stelle con amici con un telescopio non "professionale" mi sono iniziato ad appassionare e siccome siamo vicini a natale ho pensato di farmi regalare il "Telescopio riflettore Seben 700mm". Lo trovate a questo link: http://www.ebay.it/itm/Telescopio-ri...ht_4443wt_1141 . Ho letto in giro che la marca seben non gode di buona fama ma visto il prezzo e il basso budget mi sembrava una buona scelta. Non cerco un telescopio che sia straordinario, già trovare le stelle più luminose sarebbe un gran passo avanti! :P Quindi, visto che ho notato che in questo forum ci sono tanti esperti, vi volevo chiedere se per quel prezzo fosse effettivamente il migliore in circolazione (sempre considerata la bassissima fascia)!
    Grazie!

  2. #2
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Jun 2012
    Messaggi
    58

    Predefinito Re: Telescopio riflettore Seben 700mm

    Sinceramente ti consiglio di non prendere quel telescopio. Ti troveresti con un giocattolone per le mani che renderà le tue osservazioni abbastanza frustranti e poco soddisfacenti.
    Capisco che il budget sia importante, però credo che faresti meglio ad evitare di prendere uno strumento che definirei "anche prima" di entry level.
    Ovviamente più economico di così è difficile da trovare sul mercato però veramente non avresti molto in mano!
    Aggiungendo un centinaio di euro potresti già puntare su uno strumento migliore, con prestazioni notevolmente superiori.
    Un esempio:
    http://www.ildiaframma.it/prodotto-1...ore-70900.aspx

    Ed è solo un esempio! La cosa importante da valutare, oltre all'ottica, è anche il supporto che la sostiene e, per un telescopio da principianti, la altazimutale di cui è dotato il Seben la vedo leggerina. Le tue osservazioni sarebbero sempre difficili e con molte vibrazioni. Meglio la EQ2 di cui è dotato lo SkyWatcher che ti permette di seguire l'oggetto muovendo un solo asse e quindi rende meno laboriosa l'osservazione!

    Oppure i puoi rivolgere verso i prodotti Ziel o Konus sempre rimanendo in quelli della fascia a te abbordabile!

    Il mio consiglio è quello di aspettare di avere un budget un po' più cospicuo per evitare di prendere dei "giocattoli" che poi vanno presto in disuso e (in questo caso) difficilmente si riesce a rivendere.

    Spero di non averti scoraggiato! Però questo è quello che credo!
    Ciao!

  3. #3
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Dec 2012
    Messaggi
    3

    Predefinito Re: Telescopio riflettore Seben 700mm

    Grazie mille per la risposta!
    Effettivamente questo pomeriggio mentre ero alla ricera di altri possibili telescopi stavo pensando che quello fosse un po' troppo economico e che quindi nascondesse sotto qualcosa!
    Per la fascia di prezzo del telescopio di cui mi hai passato il link (di cui tra l'altro mi intriga molto la montatura eqautoriale) questo pomeriggio ho trovato in giro anche modelli che sfruttano la tecnologia del riflettore ma leggendo su wikipedia indicavano quella del riflettore una tecnologia "inferiore" rispetto a quella del riflattore, considerando che ormai mi sto interessando ad una fascia più alta di prezzo tu quale tecnologia mi consiglieresti?
    Grazie per la pazienza!

  4. #4
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Jun 2012
    Messaggi
    58

    Predefinito Re: Telescopio riflettore Seben 700mm

    Ciao,
    Non si può dire che un riflettore sia inferiore di un rifrattore. Sono strumenti diversi che hanno caratteristiche diverse a seconda del target a cui si punta. In rete puoi trovare discussioni infinite su l'eterna lotta tra riflettori e rifrattori.
    Ecco un semplice schema che elenca le caratteristiche principali di riflettori rifrattori e anche misti. Pregi e difetti.

    http://www.astrofiliastrumcaeli.it/C...riflettori.php

    Per trovare il giusto telescopio adatto alle proprie esigenze bisogna tener conto di molti fattori. La prima cosa è (come dicevamo nei post precedenti) il budget a disposizione. Poi si deve tener conto dei soggetti che si vogliono osservare. Se l'attenzione sarà puntata su luna, stelle doppie e pianeti un piccolo rifrattore può essere la decisione più azzeccata per iniziare. Se invece si pensa già al profondo cielo si deve pensare ad un riflettore.
    Qui entra in gioco il diametro, ovvero l'apertura del telescopio. Ovviamente più il diemetro è grande maggiori sono gli oggetti che potrai osservare.
    Io ho iniziato anni fa con il più classico dei telescopi, il 114/910 riflettore newton, con montatura equatoriale.

    http://www.google.it/imgres?hl=it&cl...88&tx=95&ty=89

    Con questo piccolo strumento mi si è aperto il cielo, ho osservato con soddisfazione per alcuni anni i pianeti (Saturno, Venere, Marte, Giove e quando possibile Mercurio), la Luna (con molta soddisfazione) e alcuni degli oggetti del catalogo Messier (altro non sono che i soggetti del profondo cielo più luminosi). Dalla mia parte c'era il fatto che, vivendo in un piccolo paese di montagna a nord di Verona, potevo effettuare discrete osservazioni con un buon cielo, già dal giardino di casa, senza risentire troppo dell'inquinamento luminoso presente nelle città o nei grandi paesi.

    Da valutare c'è anche appunto il tipo di cielo sotto il quale puoi osservare. Se vivi in città e non hai troppa possibilità di spostarti verso la campagna o la montagna, non ha senso prendere uno strumento di apertura generosa che non verrebbe sfruttato e da un cielo urbano difficilmente vedrai oggetti del profondo cielo. La trasportabilità di uno strumento è importante, di solito gli strumenti entry level non hanno problemi. Se invece ti puoi spostare tranquillamente devi alora puntare sul massimo del diametro che ti puoi permettere, senza però dimenticare la montatura che deve essere all'altezza dell'ottica. Un supporto sottodimensionato porta ad osservazioni frustranti e con scarsa soddisfazione!
    Se non hai esigenze di montatura equatoriale, ti potresti anche orientare su un dobson di piccole dimensioni (il Dobson non è altro che un telescopio riflettore newtoniano montato su una base altazimutale molto semplice per minimizzare i costi) ovviamente i Dobson sono strumenti che, da un certo diametro in su, sono votati al profondo cielo e per effettuare osservazioni anche di oggetti deboli direi che i minimo di apertura si aggira intorno ai 200mm con rapporti focali spinti, tipo f/5 o meno. (il rapporto focale è il valore che si ottiene dividendo la lunghezza focale dello strumento per la sua apertura)

    Rivolgiti ai distributori autorizzati di strumenti astronomici per un eventuale acquisto, così potrai avere il supporto necessario e soprattutto rischierai di meno di andare in crontro a qualche fregatura. Per strumenti così credo che ebay (se non il negozio di qualche rivenditore conosciuto) non sia il punto di ricerca più adatto!

    Buona ricerca!!!!
    Ciao

  5. #5
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Dec 2012
    Messaggi
    3

    Predefinito Re: Telescopio riflettore Seben 700mm

    Grazie mille!
    Mi hai aperto un mondo! Io abito in una zona collinare a nord di Milano, e anche se qui c'è molta campagna, avendo delle cittadine molto vicine l'inquinamento luminoso si sente, però in 10 min di auto superando un monte la luminosità diminuisce notevolmente! Quindi non mi dispiacerebbe osservare il profondo cielo. Proverò a rivolgermi a qualche negozio specializzato! Grazie mille per l'aiuto!

  6. #6
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Jun 2012
    Messaggi
    58

    Predefinito Re: Telescopio riflettore Seben 700mm

    Non c'è di che! E' stato un piacere!
    E mi raccomando, informaci per un eventale acquisto.....

    Ciao

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •