Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 16

Discussione: La nevicata del secolo: gennaio 1954

  1. #1
    Consiglio direttivo L'avatar di Marco C.
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    Urbana (PD) / Montagnana (PD)
    Messaggi
    15,650

    Predefinito La nevicata del secolo: gennaio 1954

    Probabilmente fu l'episodio maggiore del secolo scorso...ho trovato questo racconto che riguarda Caorle (VE)



    A gran nevera
    Forse sono cambiati i tempi, da quando ero bambino e fino ai giorni
    nostri ne ho viste tante di nevicate, e anche di una certa intensità, tanto
    che nell’immediato dopoguerra, ripresa la scuola, la mia insegnante
    Signorina Luigia Urban (“Signorina Gigiotta”) ci diceva: “Neve cadente,
    scuola vacante” forse per il fatto che eravamo anche 40 alunni per
    classe e molti venivano dalla campagna, anche da 3 – 4 chilometri di
    distanza, impossibilitati a raggiungere la scuola in bicicletta per
    l’impraticabilità delle strade: pertanto le nevicate erano una divina
    provvidenza per noi alunni.
    Ma come quella dei primi giorni di gennaio 1954 mai e poi mai ne
    avevo viste: ve la racconto. Era il 2 gennaio, andammo a pescare per la
    prima volta con la barca a motore, era lo stesso bragozzo con cui
    pescavamo a vela col papà. La giornata era fredda e verso sera il cielo
    divenne nuvoloso; tirava un forte vento di tramontana o grecale e tutta
    la flotta peschereccia fece ritorno in porto. Verso mezzanotte iniziò a
    nevicare, ma così copiosamente che al mattino ne era caduta già 10 –
    15 centimetri, in certi posti, spinta dal vento, era molto più alta.
    Continuò a nevicare tutto il 3, tutto il 4, e fino a mezzogiorno del 5,
    giorno e notte: in qualche posto superava il metro di altezza tanto da
    costringerci a fare dei camminamenti per andare alla fontana ad
    attingere l’acqua.
    All’angolo di “Campo Sponzetta” dove abitavo, più precisamente
    nel campiello della fontana “pompa”, alcuni ragazzi con pale e badili ne
    accumularono talmente tanta da farne un capanno (o “cason”) che,
    vuotato all’interno, poteva ospitare diverse persone.
    Il giorno 7 si dovevano celebrare i funerali di un mio prozio, fratello
    del nonno materno “Giovanni Vio” che abitava dove ora sorge la sala 11
    giochi: vi si raccolsero decine di uomini che, armati di badili e scope,
    prepararono un camminamento fino al Duomo e quindi al cimitero.
    Era talmente tanta la neve che si dovette ammucchiare agli angoli
    dei campielli, all’incrocio delle calli, formandone mucchi enormi che,
    anche a causa di una grande bora che da fine gennaio resis***** per
    oltre una settimana battendo ogni record, ove non esposti al sole erano
    ancora visibili a Pasqua che in quell’anno cadde il 18 aprile!
    Tarsillo Marchesan

  2. #2
    Consiglio direttivo L'avatar di Marco C.
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    Urbana (PD) / Montagnana (PD)
    Messaggi
    15,650

    Predefinito Re: La nevicata del secolo: gennaio 1954

    Anche il resto del nord non ha scherzato
    ecco Brescia 56cm
    http://www.youtube.com/watch?v=JOcX0YdRfdY&hd=1
    Ultima modifica di Marco C.; 04-09-2013 a 19:10

  3. #3
    Consiglio direttivo L'avatar di Marco C.
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    Urbana (PD) / Montagnana (PD)
    Messaggi
    15,650

    Predefinito Re: La nevicata del secolo: gennaio 1954

    http://marcopifferetti.altervista.org/1954/1954.htm

    uno dei rari casi di discesa ciclonica dalla Scandinavia che non scivola Oltralpe e va a finire in Spagna...nel gennaio 2006 si sperava in una bomba analoga ma alla fine non accadde questo piccolo miracolo

  4. #4
    Socio Estremo Meteo4 L'avatar di lamiera
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    ADRIA (RO)
    Messaggi
    13,034

    Predefinito Re: La nevicata del secolo: gennaio 1954

    Sembra che a Rovigo ci fossero 90 cm
    SO MASSA VECIO PER PERDERE "TEMPO" !

  5. #5
    Socio Estremo Meteo4 L'avatar di lamiera
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    ADRIA (RO)
    Messaggi
    13,034

    Predefinito Re: La nevicata del secolo: gennaio 1954



    Sono ottusamente speranzoso che prima di morire possa ricapitare !
    SO MASSA VECIO PER PERDERE "TEMPO" !

  6. #6
    Socio Estremo Meteo4
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Cerea (VR) 19m s.l.m.
    Messaggi
    21,069

    Predefinito Re: La nevicata del secolo: gennaio 1954

    Ho chiesto a mia mamma, e se la ricorda! Mi ha detto che è durata veramente tanto, che oltre alla quantità abbondante, rimase a terra ghiacciata per molti giorni, e che per scaldarsi in casa era davvero un dramma, si portavano i contenitori con le braci per attenuare il freddo, per quello che potevano servire. Evento davvero spettacolare e di grande interesse!
    storico dei miei dati su
    www.marcometeocerea.altervista.org

  7. #7
    Socio Estremo Meteo4 L'avatar di lamiera
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    ADRIA (RO)
    Messaggi
    13,034

    Predefinito Re: La nevicata del secolo: gennaio 1954

    Furono anni particolarmente nevosi , grazie ai dati storici di meteos vi posso dire che nel 1954 a Rovigo caddero 110 cm a gennaio e 5 a febbraio
    nel 1956 20 cm a gennaio , 47 a febbraio , 15 in marzo , nel 1963 40 cm a dicembre ,25 a gennaio , 10 a febbraio . Ma durante l'intero decennio e oltre non vi fu mai un inverno senza neve .

    Chissa' in Emilia ?

    Altra curiosita' assoluta, ma non ci sono dati reali , sarei curioso di conoscere gli accumuli sul delta del Po ( sempre che ci siano stati )
    Ultima modifica di lamiera; 05-09-2013 a 15:25
    SO MASSA VECIO PER PERDERE "TEMPO" !

  8. #8
    Consiglio Direttivo L'avatar di ulisse
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Castel D'Azzano (VR) - 50mt s.l.m. 6 Km a sud di Verona.
    Messaggi
    11,784

    Predefinito Re: La nevicata del secolo: gennaio 1954

    Speriamo non ricapiti egoisticamente parlando.Ci sarebbero suicidi di massa a Verona e limitrofe
    Se proprio volemo far calcossa femo del ben.De mal ghene' inbisogno intorno.
    MAI CA NEVEGA!!!!

  9. #9
    Socio Estremo Meteo4 L'avatar di lamiera
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    ADRIA (RO)
    Messaggi
    13,034

    Predefinito Re: La nevicata del secolo: gennaio 1954

    ma non l' ha fatta neanche quella volta ?
    SO MASSA VECIO PER PERDERE "TEMPO" !

  10. #10
    Consiglio Direttivo L'avatar di ulisse
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Castel D'Azzano (VR) - 50mt s.l.m. 6 Km a sud di Verona.
    Messaggi
    11,784

    Predefinito Re: La nevicata del secolo: gennaio 1954

    Quote Originariamente inviato da lamiera Visualizza il messaggio
    ma non l' ha fatta neanche quella volta ?
    Si si ben 5 cm in 3 giorni piu' o meno
    Se proprio volemo far calcossa femo del ben.De mal ghene' inbisogno intorno.
    MAI CA NEVEGA!!!!

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •