Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 13

Discussione: Maratona di Messier

  1. #1
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Aug 2006
    residenza
    Verona
    Messaggi
    90

    Predefinito Maratona di Messier

    La maratona di Messier consiste in una notte osservativa dal tramonto all’alba con l’obiettivo di individuare quanti più oggetti possibile. L’astronomo francese Charles Messier (1730-1817) compilò il primo catalogo di oggetti del profondo cielo. Nonostante la sua mancanza di metodicità il catalogo è diventato un’icona dell’astronomia ed un punto di riferimento per quella amatoriale che da sempre si cimenta con esso, in quanto annovera gli oggetti più appariscenti dell’emisfero nord.Le prime maratone di Messier vennero organizzate da circoli astrofili negli anni 1960 e 1970. In aggiunta, alcuni astrofili americani osservarono che nel mese di marzo è addirittura possibile osservare tutti i 110 oggetti di Messier in una sola notte, purché ci si trovi massimo latitudine 40° N. Alla nostra latitudine comunque è possibile arrivare a 105 o più. Naturalmente il successo dipende dalle condizioni del sito, dalla trasparenza del cielo e, ahinoi, dall’inquinamento luminoso. Infatti i primi oggetti e gli ultimi sono molto bassi sull’orizzonte e devono essere osservati al crepuscolo. Ho la segreta speranza di aver stimolato l’interesse e la curiosità di almeno qualcuno del gruppo e di poter organizzare un’uscita osservativa approfittando della finestra temporale adatta. Sto anche mettendo a punto delle cartine degli oggetti utilizzando il mio programma planetario. Disponibili progressivamente qui:
    https://1drv.ms/f/s!AtiGgxkk40lnhPARutWUwaxB0a6m9Q
    Lorenzo

  2. #2
    Utente Registrato L'avatar di Stebel
    Registrato dal
    Dec 2009
    residenza
    Sant'Andrea (Cologna V.ta VR)
    Messaggi
    278

    Predefinito Re: Maratona di Messier

    Woww!!! Grandissima idea!! Anch'io sono un appassionato di astronomia e possiedo un telescopio (konustart 700 rifrattore) che ormai non uso più.. non ho mai pensato di fare una cosa del genere ma se si organizza mi associerei volentieri!!!

    Inviato dal mio D5503 utilizzando Tapatalk

  3. #3
    Utente Registrato L'avatar di Capitano
    Registrato dal
    Feb 2013
    residenza
    Carosino (TA)
    Messaggi
    11

    Predefinito Re: Maratona di Messier

    Dopo 60 anni di visuale astronomico ho venduto quasi tutto il mio materiale astronomico tenendomi solo un Mak150 su Ioptron ZEQ25GT ,un rifrattore 80/400 e un binocolo 15X70 la causa? a 68 anni suonati con tanti acciacchi ,non posso più montare e smontare tubi che pesano piu di 10kg montature tipo la N-EQ6, il forte inquinamento qui a Taranto appena appena si vede la polare, il deep me lo sogno ho speso un patrimonio a filtri vari, che sono risultati quasi inefficenti l'unico che mi sono tenuto è un IDAS LP2 riesce ad abbattere l'inquinamento dovuto ai vapori di sodio , quando ho voglia posso solo inquadrare m42 che e l'unica visibile anche con diametri piccoli. beati coloro che possono portare i loro bazzoka sotto cieli da deep

  4. #4
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Aug 2006
    residenza
    Verona
    Messaggi
    90

    Predefinito Re: Maratona di Messier

    Rispolvera il Konus, mandami un MP con il tuo telefono e ti do il mio. E facciamo qualche uscita di allenamento. Se frequenti il CAV fa proseliti. Lorenzo

  5. #5
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Aug 2006
    residenza
    Verona
    Messaggi
    90

    Predefinito Re: Maratona di Messier

    Capitano, io ne ho 69... ho un dobson da 50cm e per ora riesco a montarlo e smontarlo. Lorenzo

  6. #6
    Utente Registrato L'avatar di Capitano
    Registrato dal
    Feb 2013
    residenza
    Carosino (TA)
    Messaggi
    11

    Predefinito Re: Maratona di Messier

    l'orenzo io invece ho subito 15 interventi chirurgici, ora mi rioperano alla tiroide e all'ernia Iatale ho 4 ernie al disco che per ora non si possono operare , ho fatto lotta greco romana un po di Box e sollevamento pesi ora se sollevo più di 5kg arriva l'ambulanza, solo a pensare quando mi portavo un Newton da 254mm e un c9 poco manca che piango, ora sto attrezzando il mak 150 con oculari da lunghissima focale da 32mm per tentare di fare un po di deep su cieli un po decenti a 7k da casa su un monticello, ho dato via un Celestron 120/1000 OMNI era uno spettacolo di rifrattore acro ,era scomodo per me ho dato anche un Konus 120/1000 made in Japan ho dato un C8HD un C9, un Tecnosky 115/800 tripletto un 254/1200 Newton e il mulo N-EQ6, l'osservatorio qui vicino a 25km e quasi chiuso il propietario ha superato gli 80 anni ,ha quasi chiuso "COSIMO DISTRATIS"
    @Lorenzo ho avuto modo di conoscerti su altri forum so di che pasta sei ciao e grazie

  7. #7
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Aug 2006
    residenza
    Verona
    Messaggi
    90

    Predefinito Re: Maratona di Messier

    Le uscite mi costano più fatica di una volta, ovviamente, ma le faccio ancora con piacere. Essere sotto la vosta celeste non ha pari! Ma ormai si fanno cose egrege anche da casa: su internet c'è praticamente tutto. Questa primavere non sono mai uscito a osservare Marte, ma seguivo quotidianamente le immagini sul web e ho imparato di più in quelle settimane che tutti gli anni precedenti. Ieri sera sono uscito sui Lessini. Non era una gran notte, velature di passaggio e ho ripassato un po' di Messier (col 50cm è un overkilling) in previsione della maratona. Mi sono divertito un sacco e ho avuto modo di scoprire oggetti prossimi ai Messier di grande bellezza. A presto il report. Lorenzo

  8. #8
    Presidente L'avatar di Paolo
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Verona
    Messaggi
    4,583

    Predefinito Re: Maratona di Messier

    Complimenti per la passione!
    Stazione Meteo a Verona (Saval) IVERONA56
    Stazione Meteo a Piovezzano http://www.meteocorne.it

  9. #9
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Aug 2006
    residenza
    Verona
    Messaggi
    90

    Predefinito Re: Maratona di Messier

    Ho caricato M 106, M 63 e 94; più una parte delle galassie della Vergine. Poi procederò gradualmente con altri, partendo da quelli che sono di individuazione più impegnativa. Poi posterò una specie di conferenza on line. Infine mi ripropongo di prevedere uscita con chi si vuole aggiungere. Lorenzo

  10. #10
    Presidente L'avatar di Paolo
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Verona
    Messaggi
    4,583

    Predefinito Re: Maratona di Messier

    Quote Originariamente inviato da lburti Visualizza il messaggio
    Ho caricato M 106, M 63 e 94; più una parte delle galassie della Vergine. Poi procederò gradualmente con altri, partendo da quelli che sono di individuazione più impegnativa. Poi posterò una specie di conferenza on line. Infine mi ripropongo di prevedere uscita con chi si vuole aggiungere. Lorenzo
    Ottimo!
    Stazione Meteo a Verona (Saval) IVERONA56
    Stazione Meteo a Piovezzano http://www.meteocorne.it

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •