Pagina 3 di 6 primaprima 123456 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 30 su 59

Discussione: Ottobre 2017: Confermerà la tendenza di settembre?

  1. #21
    Consiglio direttivo L'avatar di Wetter_Sergy
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Altavilla Vicentina - 45 mt slm
    Messaggi
    1,580

    Predefinito Re: Ottobre 2017: Confermerà la tendenza di settembre?

    "Da Sud l'attività della MJO sembra dare segnali di vita, con un forte aumento ( previsto) dell'attività convettiva sul Pacifico orientale. Questo, alla lunga, porterebbe ad una maggiore ondulazione del Getto e, quindi, alla possibilità di uno sblocco. Volendo fare due conti veloci, mi sembra del tutto plausibile che un vero cambio circolatorio non avverrà prima di fine mese / inizio Novembre."

    Tutte analisi pienamente condivisibili ed impietose, che parlano dell'ennesimo autunno iniziato benino a settembre e destinato a proseguire malissimo sotto il dominio assoluto dell'anticiclone subtropicale, in un periodo in cui dovrebbe starsene alla larga dalle nostre terre.
    Dalla padella alla brace, perché se avremo a novembre maggiore ondulazione del getto subtropicale il nostro destino sarà probabilmente quello di avere periodi di scirocco ruspante intervallati alla maccaja più sozza, con ristagno di umidita ed inquinanti nei bassi strati atmosferici e aria molto mite più sopra. Scirocco che, attenzione, non porta senza contributi atlantici significativi piogge copiose e ben distribuite, ma eventi estremi molto localizzati, capaci di creare più danni che benefici.
    Purtroppo questa è la situazione e non se ne vede una via d'uscita credibile
    ... sempre lo ringrazierò, finchè avrò vita

  2. #22
    Consiglio direttivo L'avatar di Angelo
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    Milano Città Studi, 122m slm
    Messaggi
    10,508

    Predefinito Re: Ottobre 2017: Confermerà la tendenza di settembre?

    Quote Originariamente inviato da Wetter_Sergy Visualizza il messaggio
    "Da Sud l'attività della MJO sembra dare segnali di vita, con un forte aumento ( previsto) dell'attività convettiva sul Pacifico orientale. Questo, alla lunga, porterebbe ad una maggiore ondulazione del Getto e, quindi, alla possibilità di uno sblocco. Volendo fare due conti veloci, mi sembra del tutto plausibile che un vero cambio circolatorio non avverrà prima di fine mese / inizio Novembre."

    Tutte analisi pienamente condivisibili ed impietose, che parlano dell'ennesimo autunno iniziato benino a settembre e destinato a proseguire malissimo sotto il dominio assoluto dell'anticiclone subtropicale, in un periodo in cui dovrebbe starsene alla larga dalle nostre terre.
    Dalla padella alla brace, perché se avremo a novembre maggiore ondulazione del getto subtropicale il nostro destino sarà probabilmente quello di avere periodi di scirocco ruspante intervallati alla maccaja più sozza, con ristagno di umidita ed inquinanti nei bassi strati atmosferici e aria molto mite più sopra. Scirocco che, attenzione, non porta senza contributi atlantici significativi piogge copiose e ben distribuite, ma eventi estremi molto localizzati, capaci di creare più danni che benefici.
    Purtroppo questa è la situazione e non se ne vede una via d'uscita credibile
    Beh dai, è presto per cantare il de profundis anche per Novembre
    NEL DUBBIO DAGHENE!!!

  3. #23
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimo M.
    Registrato dal
    Aug 2014
    residenza
    Caldiero (VR)/San Valentino di Badia c. (VR)
    Messaggi
    5,476

    Predefinito Re: Ottobre 2017: Confermerà la tendenza di settembre?

    La caratteristica principale di questa fase è il blocco della circolazione in area russo siberiana, con breacking dell'onda di Rossby sull'Atlantico e risposta dinamica alto pressoria sul Mediterraneo.
    Sul continente asiatico avviene la fusione del getto polare con quello subtropicale.
    Situazione del tutto analoga a quella dell'anno scorso ma anticipata e con un core del VPT più compatto e chiuso in aria artica.
    Inoltre, rispetto al 2016 mancano le intrusioni del getto in artico. Questa mancanza dovrebbe mantenere più freddo il core del VPT e potrebbe rinforzare il gradiente termico orizzontale lungo la latitudine. Rinforzando ulteriormente il getto.
    Ci sarà quindi un braccio di ferro tra il blocco russo siberiano e la spinta zonale dagli esiti incerti... vedremo

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
    non dire gatto se non ce l'hai nel sacco

  4. #24
    Consiglio direttivo L'avatar di Angelo
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    Milano Città Studi, 122m slm
    Messaggi
    10,508

    Predefinito Re: Ottobre 2017: Confermerà la tendenza di settembre?

    Quote Originariamente inviato da Massimo M. Visualizza il messaggio
    La caratteristica principale di questa fase è il blocco della circolazione in area russo siberiana, con breacking dell'onda di Rossby sull'Atlantico e risposta dinamica alto pressoria sul Mediterraneo.
    Sul continente asiatico avviene la fusione del getto polare con quello subtropicale.
    Situazione del tutto analoga a quella dell'anno scorso ma anticipata e con un core del VPT più compatto e chiuso in aria artica.
    Inoltre, rispetto al 2016 mancano le intrusioni del getto in artico. Questa mancanza dovrebbe mantenere più freddo il core del VPT e potrebbe rinforzare il gradiente termico orizzontale lungo la latitudine. Rinforzando ulteriormente il getto.
    Ci sarà quindi un braccio di ferro tra il blocco russo siberiano e la spinta zonale dagli esiti incerti... vedremo

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
    Capita sovente, direi ad occhio nel 50% dei casi, che il Getto non passi per la Russia o, al massimo, al confine meridionale della Russia. Non è niente di così anomalo, è un comportamento visto molte altre volte in passato.
    Con questo voglio dire che, evidentemente, questo fatto che la Russia, soprattutto la porzione asiatica, resti isolata, non spiega i super hp mediterranei.
    NEL DUBBIO DAGHENE!!!

  5. #25
    Consiglio direttivo L'avatar di Alberto_71
    Registrato dal
    Dec 2012
    residenza
    Arbizzano - Negrar (VR)
    Messaggi
    663

    Predefinito Re: Ottobre 2017: Confermerà la tendenza di settembre?

    Interessanti analisi ragazzi. Io di queste iterazioni globali non ci capisco molto e guardo semplicemente al nostro orticello europeo.
    Quello che mi viene da dire è che già oggi la pressione è elevata sulla nostra penisola e si gonfierà ancor di più immagino come conseguenza anche dell'avvicinamento previsto all'Europa del ciclone Ophelia.
    Nella carta sotto la posizione previsa da GFS per martedi 17 alle 00. Mi pare di capire che andrà a comprimere direttamente il lato occidentale dell'alta pressione, gonfiandola ancora di più, scivolando poi verso le isole Britanniche.
    Questo evento mi pare di capire sia raro ma non privo di precedenti per l'Europa e vista la scarsa capacità previsionale sul medio temine delle traiettorie dei cicloni ..al momento ancora non si capisce bene come si comporterà.
    Proprio perchè evento raro, intenso, imprevedibile, a mio avviso non ha alcun senso guardare le previsoni del modelli per l'Europa sul lungo termine almeno fino a che non avranno digerito del tutto gli effetti dell'evento.
    Poi magari anche anche senza Ophelia come dicono Angelo e Massimo la situazione non sarebbe comunque diversa per altre ragioni macro.
    Unica riflessione è che dal 2014 in poi ad ogni rimonta dell'HP sobtropicale serpeggia l'alone di una persistenza lunga e spesso esagerata soprattutto in autunno inizio inverno. Abbiamo fatto veramente un passo avanti verso un nuovo tipo di clima ? O si può ragionevolmente sperare che si tratti di una fase più calda e secca come fu ad esempio il decennio '90 ? Mi auguro veramente che novembre sblocchi la situazione ....speriamo bene !!!!!
    Intanto dopo 8 mesi su 9 sotto media pluviometrica, ottobre si candida per ora ad essere il mese delle serie a 0,0 mm, almeneo qui a casa mia.

  6. #26
    Consiglio direttivo L'avatar di Wetter_Sergy
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Altavilla Vicentina - 45 mt slm
    Messaggi
    1,580

    Predefinito Re: Ottobre 2017: Confermerà la tendenza di settembre?

    La rotta che seguirà il Ciclone Ophelia sarà veramente un grande motivo d'interesse per questo periodo, si tratta del 10° uragano prodotto dall'Atlantico settentrionale in tutta la stagione ( se non erro record assoluto) ed un rarissimo caso di tempesta tropicale diretta verso le coste Europee.
    Questa la probabile traiettoria del ciclone:
    meteo-estremo-ophelia-uragano-verso-europa-48541_1_2.jpg

    La straordinarietà dell'evento e ben riassunta da queste statistiche (cito la fonte meteogiornale :

    "La Spagna finora è stata raggiunta da due tempeste tropicali solo in due eventi degni nota: una volta nel 1842 e l'altra nel 2005, dall'uragano Vince, che si placò però subito prima dell'impatto.
    A seguire la tempesta Ophelia risalirà verso nord/est arrivando molto vicino alla costa irlandese nella serata di domenica, seppure declassata e senza più caratteristiche tropicali. Il maltempo dovrebbe investire pesantemente parte del Regno Unito con venti tempestosi e mareggiate davvero imponenti. L'ultimo uragano ad essersi avvicinato all'Irlanda è Debbie nell'ormai lontano 1961."


    Sarebbe interessante sentire domani mattina cosa ne pensano i relatori del convegno "eventi estremi" su tale evento.

    Quasi quasi però un pensierino per un viaggetto in Galizia o in Irlanda nei prossimi giorni potrei farlo
    ... sempre lo ringrazierò, finchè avrò vita

  7. #27
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimo M.
    Registrato dal
    Aug 2014
    residenza
    Caldiero (VR)/San Valentino di Badia c. (VR)
    Messaggi
    5,476

    Predefinito Re: Ottobre 2017: Confermerà la tendenza di settembre?

    Notare il nocciolo caldo caratteristico dei cicloni tropicali

    non dire gatto se non ce l'hai nel sacco

  8. #28
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimo M.
    Registrato dal
    Aug 2014
    residenza
    Caldiero (VR)/San Valentino di Badia c. (VR)
    Messaggi
    5,476

    Predefinito Re: Ottobre 2017: Confermerà la tendenza di settembre?

    Comunque trattasi di un ciclone atipico perchè si muove lungo il getto polare

    non dire gatto se non ce l'hai nel sacco

  9. #29
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimo M.
    Registrato dal
    Aug 2014
    residenza
    Caldiero (VR)/San Valentino di Badia c. (VR)
    Messaggi
    5,476

    Predefinito Re: Ottobre 2017: Confermerà la tendenza di settembre?



    Ultima modifica di Massimo M.; 14-10-2017 a 20:47
    non dire gatto se non ce l'hai nel sacco

  10. #30
    Consiglio direttivo L'avatar di Angelo
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    Milano Città Studi, 122m slm
    Messaggi
    10,508

    Predefinito Re: Ottobre 2017: Confermerà la tendenza di settembre?

    Se il ciclone nasce sufficientemente a nord, gli alisei non lo "tengono" più e quindi prende la strada occidentale, seguendo la Jet stream.

    Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
    NEL DUBBIO DAGHENE!!!

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •