Pagina 23 di 47 primaprima ... 1319202122232425262733 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 221 a 230 su 465

Discussione: come sarà febbraio ?

  1. #221
    Presidente L'avatar di Paolo
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Verona
    Messaggi
    4,592

    Predefinito Re: come sarà febbraio ?

    In "pigeon shit" we trust!
    Stazione Meteo a Verona (Saval) IVERONA56
    Stazione Meteo a Piovezzano http://www.meteocorne.it

  2. #222
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Dec 2017
    residenza
    Caprino
    Messaggi
    107

    Predefinito Re: come sarà febbraio ?

    Chi apre un post sull' strat warming o porta s****

  3. #223
    Consiglio direttivo L'avatar di Simo94
    Registrato dal
    Nov 2015
    residenza
    Trento - Verona, Golosine
    Messaggi
    2,120

    Predefinito Re: come sarà febbraio ?

    Qualsiasi cosa accada direi di rimanere sul thread di febbraio che va più che bene

  4. #224
    Consiglio Direttivo L'avatar di ulisse
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Castel D'Azzano (VR) - 50mt s.l.m. 6 Km a sud di Verona.
    Messaggi
    9,785

    Predefinito Re: come sarà febbraio ?

    Per ECMWF stasera gran neve al centro sud... In prospettiva. Monitoriamo


    Inviato dal mio HUAWEI TAG-L01 utilizzando Tapatalk
    Se proprio volemo far calcossa femo del ben.De mal ghene' inbisogno intorno.
    MAI CA NEVEGA!!!!

  5. #225
    Consiglio direttivo L'avatar di Angelo
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    Milano Città Studi, 122m slm
    Messaggi
    10,724

    Predefinito Re: come sarà febbraio ?

    La super dinamica di ieri è già stata molto ridimensionata, la zonalità atlantica potrebbe essere più dura a morire di quanto ipotizzato.
    L'impianto, tuttavia, resta confermato, ma siamo sempre oltre i 7 giorni, quindi calma e gesso.

  6. #226
    Consiglio direttivo L'avatar di Alberto_71
    Registrato dal
    Dec 2012
    residenza
    Arbizzano - Negrar (VR)
    Messaggi
    719

    Predefinito Re: come sarà febbraio ?

    Più che altro mi pare che GFS proponga una media di scenari con alte pressioni troppo a nord e a seconda degli scenari e dei run target Scandinavia ed Europa centro orientale con noi al limite estremo. ECMWF mi pare che propenda di più per una spinta verso nord dell'hp in Atlantico ma anche qui con scenari più o meno convinti e sempre sulla coda della previsione ossia tra i 7-10 giorni. Noi sempre presi di striscio. Bhoo come dici tu Angelo l'impianto c'è ma per noi al momento prospettive tutte da verificare.

  7. #227
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Dec 2017
    residenza
    Caprino
    Messaggi
    107

    Predefinito Re: come sarà febbraio ?

    Le gfs18 non sono male

  8. #228
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Feb 2013
    residenza
    Piovezzano (vr) 150mslm
    Messaggi
    1,161

    Predefinito Re: come sarà febbraio ?

    Nel long qualche spago punta la -15, ma tanti restano sopra gli 0º, dinamica possibile, vediamo se migliorano con i giorni. Ad oggi penso che farà la solita bottarella di febbraio su adriatiche. A noi freddo poco prolifico. Anche gli spaghi dell’est Europa fanno intravvedere un possibile burian con isoterme fino a -15/20, ma anche lì molti sono gli spaghi che puntano in alto, se il corridoio si apre allora è festa anche per noi.

  9. #229
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimo M.
    Registrato dal
    Aug 2014
    residenza
    Caldiero (VR)/San Valentino di Badia c. (VR)
    Messaggi
    5,946

    Predefinito Re: come sarà febbraio ?

    Quote Originariamente inviato da Massimo M. Visualizza il messaggio
    Una potenziale e proficua dinamica con T-S-T event collegata all’ESE warm viene mostrata oggi dal run di controllo di GFS 12Z. T-S-T- significa troposfera-stratosfera-troposfera. Anche l’ufficiale vede qualcosa di simile ma la dinamica è in leggero ritardo.
    Come si vede ci sarà una prima fase in cui ci sarà un’elevazione dell’hp verso l’artico dovuto alla spinta dell’onda planetaria atlantica (T>S) che andrà a generare il MWW (Major Winter Warming) . In questa fase non ci sono ancora gli effetti perché l’inversione dei venti zonali stratosferici deve ancora concretizzarsi in pieno. Tuttavia la spinta atlantica permetterà la discesa di aria artica marittima/polare. L’aria continentale invece se ne sta ancora buona in Siberia. L’anticiclone atlantico ha in questo momento una natura dinamica dovuta al breaking/blocking del getto polare.
    La seconda fase (dopo il 25) vede l’inversione dei venti zonali e forse il condizionamento in troposfera (S>T) trasferimento di vorticità anticiclonica in sede polare/siberiana). Andrà quindi a maturare un possente anticiclone polare che riuscirebbe a smuovere verso ovest l’aria continentale. In questo caso l’anticiclone polare non è dinamico ma viene generato dal trasferimento di vorticità anticiclonica dai piani superiori dell’atmosfera.

    Ovviamente il run di controllo per la fine di febbraio mostra una dinamica che sarebbe quasi perfetta. Comunque più o meno dovrebbe andare con questa successione ma ci sono tuttavia delle incognite che dovranno essere sciolte:
    1) L’entità del condizionamento (S>T) cioè quanta vorticità anticiclonica verrà trasferita;
    2) La posizione dell’anticiclone polare;
    3) La direzione della retrogressione continentale.
    Poi anche se andasse tutto per il verso giusto ci sono dei dettagli essenziali per noi…. Quindi prendiamo questo evento con serenità e osserviamolo da un punto di vista didattico perché le possibilità per noi sono poche.
    Ritornando alla dinamica vediamo a che punto siamo

    1) L'inversione dei venti zonali che si era ipotizzata solo dopo il 25 è anticipata al 21 e dopo il 25 ci sarà un secondo impulso.


    2) Il condizionamento quindi avverrà, sarà di forte magnitudo e con fasi antizionali ripetute. Questo si traduce in una tendenza ripetuta per i prossimi 15gg di vedere anticiloni in sede polare.

    3) La posizione dell'anticiclone polare sarà sbilanciata sul lato atlantico. Tuttavia dai GM "sembra" che la presenza di un lobo del VP canadese ancora invadente in area mediterranea possa far pensare a retrogressioni tendenzialmente alte, in quanto potrebbe essere tagliata la radice dell'HP atlantica. Ma di questo non ne sono sicuro.

    4) Probabilmente il secondo impulso antizonale a fine febbraio potrà essere più esteso e proficuo in quanto si dovrebbe svuotare la vorticità canadese a vantaggio di quella siberiana
    Ultima modifica di Massimo M.; 15-02-2018 a 09:37
    non dire gatto se non ce l'hai nel sacco

  10. #230
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimo M.
    Registrato dal
    Aug 2014
    residenza
    Caldiero (VR)/San Valentino di Badia c. (VR)
    Messaggi
    5,946

    Predefinito Re: come sarà febbraio ?

    Bell'animazione 3D sul MMW. Notare la W1 sempre prersente sul lato pacifico ma è la W2 funga da lama che genera lo split

    https://video.twimg.com/tweet_video/DV2RgsBU0AAIrwn.mp4
    non dire gatto se non ce l'hai nel sacco

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •