Visualizzazione dei risultati da 1 a 7 su 7

Discussione: domanda da neofita

  1. #1
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Dec 2018
    Messaggi
    2

    Predefinito domanda da neofita

    Salve ragazzi, sono un nuovo utente del vostro bellissimo forum e colgo l'occasione per salutarvi. Ho una discreta conoscenza dell'elettronica e mi diverto di tanto in tanto a costruire circuiti di mio interesse per lo pi¨ gestiti da microcontrollori che io stesso programmo. In questo periodo della mia vita mi sto interessando alla meteorologia e ho giÓ acquistato una serie di sensori che spero di utilizzare per la costruzione della mia prima stazione meteo. Vorrei chiedervi se qui su questo forum c'Ŕ gente come me appassionata di elettronica che in passato ha costruito stazioni meteo fai da te... ed eventualmente, a tal proposito, vorrei ricevere eventuali suggerimenti o consigli.
    Grazie

  2. #2
    Consiglio direttivo - Moderatore L'avatar di Corrado
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    Grezzana
    Messaggi
    11,488

    Predefinito Re: domanda da neofita

    Purtroppo tra le persone che conosco non c'Ŕ nessuno che arriva a tanto ma mi farebbe piacere sapere che cosa intendi costruire di preciso

    Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

  3. #3
    Consiglio direttivo - Moderatore L'avatar di Corrado
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    Grezzana
    Messaggi
    11,488

    Predefinito Re: domanda da neofita

    Anzi approfitto dell'occasione per domandarti di che zone sei perchÚ avrei una vecchia stazione da sistemare e se sei in zona vorrei chiederti se saresti in grado di visionarla

    Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

  4. #4
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Dec 2018
    Messaggi
    2

    Predefinito Re: domanda da neofita

    Grazie Corrado per avermi risposto. Per autocostruzione intendo la realizzazione della stazione meteo, ossia dell'elettronica necessaria alla decodifica dei segnali ricevuti dai vari sensori (termperatura, umiditÓ, velocitÓ e direzione del vento, pressione, ecc) e l'invio di tali dati ad un device che mi consenta di leggerli, ad un datalogger che mi consenta di conservarli ed analizzarli e, possibilmente, ad un sito web che mi consenta di pubblicarli. Io abito all'estremo sud Italia, ad Agrigento... mi sa che siamo un po lontani.
    Ultima modifica di angelole; 27-12-2018 a 18:13 Motivo: errore

  5. #5
    Consiglio direttivo - Moderatore L'avatar di Corrado
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    Grezzana
    Messaggi
    11,488

    Predefinito Re: domanda da neofita

    Quote Originariamente inviato da angelole Visualizza il messaggio
    Grazie Corrado per avermi risposto. Per autocostruzione intendo la realizzare della stazione meteo, ossia dell'elettronica necessaria alla decodifica dei segnali ricevuti dai vari sensori (termperatura, umiditÓ, velocitÓ e direzione del vento, pressione, ecc) e l'invio di tali dati ad un device che mi consenta di leggerli, ad un datalogger che mi consenta di conservarli ed analizzarli e, possibilmente, ad un sito web che mi consenta di pubblicarli. Io abito all'estremo sud Italia, ad Agrigento... mi sa che siamo un po lontani.
    In effetti non sei qua dietro l'angolo

    Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

  6. #6
    Socio Estremo Meteo4
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Cerea (VR) 19m s.l.m.
    Messaggi
    18,875

    Predefinito Re: domanda da neofita

    Quote Originariamente inviato da angelole Visualizza il messaggio
    Grazie Corrado per avermi risposto. Per autocostruzione intendo la realizzazione della stazione meteo, ossia dell'elettronica necessaria alla decodifica dei segnali ricevuti dai vari sensori (termperatura, umiditÓ, velocitÓ e direzione del vento, pressione, ecc) e l'invio di tali dati ad un device che mi consenta di leggerli, ad un datalogger che mi consenta di conservarli ed analizzarli e, possibilmente, ad un sito web che mi consenta di pubblicarli. Io abito all'estremo sud Italia, ad Agrigento...
    Ciao angelole, io invece abito in provincia di Verona, e possiedo anch'io due stazioni meteo con dati online, e inoltre diversi altri sensori per controllo dei vari parametri sia interni che esterni all'abitazione. Se sei in grado di costruirti una stazione meteo con le tue conoscenze di elettronica, una volta verificato che i dati siano attendibili, poi noi potremo darti una mano sul loro corretto posizionamento e potresti mettere i tuoi dati online sulla rete di meteo4. molto interessante il discorso di come ccostruirsi un termoigrometro per esempio, se ti va potresti magari pubblicare un piccolo manualetto su questo forum giusto per qualche appassionato che si volesse dilettare anche lui. Grazie, ti auguro un buon proseguimento.

    Marco Poltronieri
    storico dei miei dati su
    www.marcometeocerea.altervista.org

  7. #7
    Utente Registrato L'avatar di AndyWeb
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Pastrengo (VR)
    Messaggi
    374

    Predefinito Re: domanda da neofita

    Quote Originariamente inviato da angelole Visualizza il messaggio
    Grazie Corrado per avermi risposto. Per autocostruzione intendo la realizzazione della stazione meteo, ossia dell'elettronica necessaria alla decodifica dei segnali ricevuti dai vari sensori (termperatura, umiditÓ, velocitÓ e direzione del vento, pressione, ecc) e l'invio di tali dati ad un device che mi consenta di leggerli, ad un datalogger che mi consenta di conservarli ed analizzarli e, possibilmente, ad un sito web che mi consenta di pubblicarli. Io abito all'estremo sud Italia, ad Agrigento... mi sa che siamo un po lontani.
    Ciao Angelole,

    le mie due stazioni sono composte da sensori esterni delle stazioni meteo della Fine Offset (la WH1080 e la wh3080: http://www.foshk.com/Weather_Professional/)
    Non uso la console inclusa nel pacchetto ma catturo i segnali inviati dai sensori tramite una chiavetta usb TV-DVB-T (https://www.amazon.it/Portatile-Rice.../dp/B013Q94CT6).

    La chiavetta Ŕ collegata ad un Raspberry Pi su cui gira un programma scritto in Python che normalizza i dati e li pubblica su diversi canali (Weather Underground, PWS, salva un file txt per Meteo4 e fa una chiamata http ad un webservice in php che gira sul mio sito personale).

    Al Raspberry Pi Ŕ collegato il modulo BME280 per la misurazione della temperatura interna e della pressione atmosferica.
    Sempre sul Raspberry Ŕ collegato anche un sensore per la misurazione delle polveri sottili che sto testando.
    Pastrengo (VR) - 168m s.l.m. 45░29'38.23" N - 10░47'49.49" E Meteo Pastrengo
    Molina di Fumane (VR) - 708m s.l.m. 45░37'00'' N - 10░54'38'' E Meteo Molina

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •