Pagina 48 di 48 primaprima ... 384445464748
Visualizzazione dei risultati da 471 a 478 su 478

Discussione: Gennaio 2019, lo stratwarming darÓ una svolta?

  1. #471
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Feb 2018
    Messaggi
    48

    Predefinito Re: Gennaio 2019, lo stratwarming darÓ una svolta?

    Quote Originariamente inviato da Burian Visualizza il messaggio
    Domanda un p˛ per tutti, se doveste dare un giudizio ad oggi 23 Gennaio 2019 ritenete questo inverno migliore o peggiore paragonato al 23 gennaio 2018?
    Oddio...gennaio 2018 Ŕ stato una tristezza assoluta! Ricordo un'uscita in Lessinia Sopra Erbezzo con genzianelle fiorite nei versanti a sud ad oltre 1300m di quota. Idem anche Gennaio 2017 e Gennaio 2016; in quest'annata fioriture anomale sempre di genzianelle domenica 31 gennaio addirittura a oltre 1600m nei pressi di malga Lessinia. Questo gennaio 2019 almeno qualche illusione ce la sta regalando e le temperature, bene o male, sono INVERNALI, il che Ŕ giÓ un successo.

  2. #472
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimiliano
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    San Briccio di Lavagno-Verona
    Messaggi
    23,253

    Predefinito Re: Gennaio 2019, lo stratwarming darÓ una svolta?

    Quote Originariamente inviato da Gianmarco Lazzarin Visualizza il messaggio
    Oddio...gennaio 2018 Ŕ stato una tristezza assoluta! Ricordo un'uscita in Lessinia Sopra Erbezzo con genzianelle fiorite nei versanti a sud ad oltre 1300m di quota. Idem anche Gennaio 2017 e Gennaio 2016; in quest'annata fioriture anomale sempre di genzianelle domenica 31 gennaio addirittura a oltre 1600m nei pressi di malga Lessinia. Questo gennaio 2019 almeno qualche illusione ce la sta regalando e le temperature, bene o male, sono INVERNALI, il che Ŕ giÓ un successo.
    Ciao, ti correggo per gennaio '17 che fu certamente secco ma assolutamente freddo, ben pi¨ dell'attuale.
    ha sempre fatto caldo e ha sempre nevegado....el le farÓ ancora!

  3. #473
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Nov 2009
    residenza
    Castelnuovo del Garda - Loc. Mongabia
    Messaggi
    828

    Predefinito Re: Gennaio 2019, lo stratwarming darÓ una svolta?

    Quote Originariamente inviato da Gianmarco Lazzarin Visualizza il messaggio
    Oddio...gennaio 2018 Ŕ stato una tristezza assoluta! Ricordo un'uscita in Lessinia Sopra Erbezzo con genzianelle fiorite nei versanti a sud ad oltre 1300m di quota. Idem anche Gennaio 2017 e Gennaio 2016; in quest'annata fioriture anomale sempre di genzianelle domenica 31 gennaio addirittura a oltre 1600m nei pressi di malga Lessinia. Questo gennaio 2019 almeno qualche illusione ce la sta regalando e le temperature, bene o male, sono INVERNALI, il che Ŕ giÓ un successo.
    Io infatti volevo confrontare i due inverni al 23 gennaio ............ poi vedremo come vanno le cose. Io al 23 gennaio preferisco quest'anno anche se non cŔ stata la nevicata di dicembre.

  4. #474
    Utente Registrato L'avatar di Luke
    Registrato dal
    Feb 2018
    residenza
    Quinto di Valpantena (casa) - Grezzana (lavoro)
    Messaggi
    77

    Predefinito Re: Gennaio 2019, lo stratwarming darÓ una svolta?

    Quote Originariamente inviato da Burian Visualizza il messaggio
    Domanda un p˛ per tutti, se doveste dare un giudizio ad oggi 23 Gennaio 2019 ritenete questo inverno migliore o peggiore paragonato al 23 gennaio 2018?
    Io fin'ora preferisco di gran lunga l'inverno scorso. ╚ vero che gennaio 2018 Ŕ stato pessimo ma dicembre 2017 mi ha regalato una nevicata di circa 8 cm che da soli sono stati pi¨ di quelli che ho accumulato nei 5 inverni precedenti messi insieme. In questo inverno devo ancora vedere mezzo fiocco di neve cadere dal cielo. Il lato termico mi interessa relativamente quindi non ritengo che questo gennaio sia tanto migliore dello scorso, ma questi sono gusti personali.

    Inviato da LUKE utilizzando Tapatalk
    100% nivofilo ❄⛄

  5. #475
    Consiglio direttivo L'avatar di Alberto_71
    Registrato dal
    Dec 2012
    residenza
    Arbizzano - Negrar (VR)
    Messaggi
    872

    Predefinito Re: Gennaio 2019, lo stratwarming darÓ una svolta?

    Pessimo aggiornamento serale di ecmwf.
    Temo fine giochi per questa fase...se mai ce ne saranno altre. Dubito un po'.

    Vedo che qualcuno inizia a fare bilanci stagionali. Ovviamente Ŕ presto per dirlo ma se dovesse finire oggi sarebbe un disastro totale. Non tanto sull'occasione mancata di oggi che non era per noi, ma in generale. Semplicemente dal 1 dicembre non abbiamo ancora avuto nulla da raccontare. 50 -100 m di nebbia e freddo autoprodotto a dicembre sono insignificanti e non descrittivi di una stagione invernale sul nord Italia. Il dinamismo di gennaio finora Ŕ stato chirurgicamente avaro per noi.

    Spero che febbraio porti almeno neve abbondante a quote di media montagna. Ci serve.

    Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk

  6. #476
    Utente Registrato L'avatar di maci86
    Registrato dal
    Oct 2008
    residenza
    verona -navigatori- Giazza (780m) nei weekend
    Messaggi
    3,131

    Predefinito Re: Gennaio 2019, lo stratwarming darÓ una svolta?

    Quote Originariamente inviato da Luke Visualizza il messaggio
    Io fin'ora preferisco di gran lunga l'inverno scorso. ╚ vero che gennaio 2018 Ŕ stato pessimo ma dicembre 2017 mi ha regalato una nevicata di circa 8 cm che da soli sono stati pi¨ di quelli che ho accumulato nei 5 inverni precedenti messi insieme. In questo inverno devo ancora vedere mezzo fiocco di neve cadere dal cielo. Il lato termico mi interessa relativamente quindi non ritengo che questo gennaio sia tanto migliore dello scorso, ma questi sono gusti personali.

    Inviato da LUKE utilizzando Tapatalk
    La penso esattamente come te...

  7. #477
    Utente Registrato L'avatar di StormVR
    Registrato dal
    Jul 2009
    residenza
    Dossobuono (VR)
    Messaggi
    6,905

    Predefinito Re: Gennaio 2019, lo stratwarming darÓ una svolta?

    Senza guardare il solito orticello, l’anno scorso ricordo meravigliose ciaspolate dal 27 dicembre fino a tutto febbraio,(gennaio vabbŔ, ha fatto caldo, si sa) ho foto di una neve meravigliosa dopo metÓ marzo, insomma la montagna non ha deluso... quest’anno ho ancora le ciaspole nella scatola... abbominevole... se non nevica qua te la metti via e vai in montagna... eh no, manco quello!!

  8. #478
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimiliano
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    San Briccio di Lavagno-Verona
    Messaggi
    23,253

    Predefinito Re: Gennaio 2019, lo stratwarming darÓ una svolta?

    Purtroppo Ŕ difficile darvi torto, Ŕ una stagione molto avara di soddisfazioni. Personalmente la salvo per le nebbie (io le amo) di dicembre e un Natale finalmente sotto media termica dopo 15 anni. Il resto, per ora, nulla soprattutto da metÓ mese in poi,quando avrebbe dovuto andare in scena l'effetto del surriscaldamento della strato a dicembre. In realtÓ tutto Ŕ rimasto sulle carte e non si Ŕ avuto alcun effetto se non quello di effettivamente far girare gli zebedei. Per quel che riguarda gennaio, resto dell' idea che questo sia migliore di quello dell'anno scorso, non ci sono dubbi, sulla stagione invece migliore quella dello scorso anno. Non Ŕ che sia altro da dire, un gennaio che di certo non resterÓ nella storia e cadrÓ prestissimo nel dimenticatoio, cosý come questa stagione. Il problema semmai Ŕ sempre quello,se anche senza movimenti zonali e vp compatto, non abbiamo un inverno degno di questo nome,se anche con un surriscaldamento da record storico non abbiamo conseguenze....beh il problema Ŕ davvero molto serio....
    ha sempre fatto caldo e ha sempre nevegado....el le farÓ ancora!

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •