Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 11 a 14 su 14

Discussione: Link Tropicale e Circolazione Globale

  1. #11
    Socio Estremo Meteo4 L'avatar di samurai
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Padova, Italy
    Messaggi
    1,518

    Predefinito Re: Link Tropicale e Circolazione Globale

    Very interesting :many thanks
    estremi padova da sempre . -19.2 +40.0
    http://sanmartindlupari.altervista.org/

  2. #12
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimo M.
    Registrato dal
    Aug 2014
    residenza
    Caldiero (VR)
    Messaggi
    7,768

    Predefinito Re: Link Tropicale e Circolazione Globale

    Qui se avete voglia di leggere un altro interessante articolo di come il rinverdimento del Sahara potrebbe aver modificato l'attivit ENSO nel medio olocene e di come potrebbe modificarlo nel futuro

    https://www.nature.com/articles/ncomms16020

    "Here, we propose that the changes in the WAM are instead the crucial factor for altering the Walker circulation, through changes in equatorial Atlantic SSTs (Atlantic Nio) (Fig. 8). We demonstrate the importance of Saharan vegetation and the associated decrease in airborne dust concentration in amplifying the mechanisms by which the ENSO variability is reduced in the MHPMIP simulation. The Saharan vegetation and dust reduction act as additional players in enhancing the WAM northward expansion and its associated feedbacks."
    non dire gatto se non ce l'hai nel sacco

  3. #13
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimo M.
    Registrato dal
    Aug 2014
    residenza
    Caldiero (VR)
    Messaggi
    7,768

    Predefinito Re: Link Tropicale e Circolazione Globale

    Il rinverdimento del Sahara avvenne in un periodo "caldo"... Dopo il periodo verde del Sahara ci fu una lenta riduzione delle temperature globali fino all'epoca preindustriale e qui mi fermo .... ora ci sono numerosi studi che attribuiscono questo raffreddamento anche all'espansione della desertificazione per la variazione dell'albedo...

    Questo ad esempio:http://www.diva-portal.org/smash/get...FULLTEXT01.pdf

    Il suolo del deserto ha un effetto albedo molto pi forte della foresta amazzonica.. Questo il grafico della riflettanza (albedo in base alle varie lunghezze d'onda)



    Nel campo della radiazione solare visibile quella pi potente in termini di W/m2 l'albedo della foresta quasi nullo mentre quello del suolo mediamente intorno a 0.35. L'albedo diventa simile nell'infrarosso vicino per poi divergere nuovamente a favore del deserto con l'infrarosso lontano. La clorofilla degli alberi assorbe quindi quasi tutta la potenza solare nel campo del visibile fino a circa 650 nm; tra 650 e 1400 nm la vegetazione tende a riflettere in modo significativo, mentre oltre i 1400 nm i processi evapotraspirativi assorbono nuovamente l'infrarosso.



    Ora facciamo quattro conti alla carlona di quanto potrebbe incidere il rinverdimento del Sahara sul bilancio radiativo terrestre..

    1) La radiazione media annua incidente a livello della superficie sul Sahara pari a circa 300 W/m2 (al netto ovviamente dei processi radiativi atmosferici);
    2) Mediamente da un'area desertica ad un'area di foresta pluviale l'albedo passa da 0.35 a 0.05 e questo si traduce in un surplus di assorbimento radiativo a livello della superficie terrestre di 90 W/m2
    3) La superficie complessiva del Sahara + Arabia Saudita pari a 16.000.000 km2 mentre la sfera terrestre colpita dalla luce solare pari a circa 127.000.000 km2
    4) Questo si traduce con una forzante radiativa media sul disco terrestre colpito dalla radiazione solare di circa 11.3 W/m2

    In confronto all'attuale forzante antropogenica (circa 2.5 W/m2) questo dato enorme ed anche molto pi elevato del feedbak di modifica dell'albedo per la fusione dei ghiacci artici
    Ultima modifica di Massimo M.; 09-06-2019 a 11:15
    non dire gatto se non ce l'hai nel sacco

  4. #14
    Socio Estremo Meteo4 L'avatar di StefanoArbizzano
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Santa Maria di Negrar
    Messaggi
    674

    Predefinito Re: Link Tropicale e Circolazione Globale

    Grazie, anche delle spiegazioni, argomento molto interessante anche se complesso

    Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di StefanoArbizzano; 08-06-2019 a 13:55
    Santa Maria di Negrar

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •