Pagina 1 di 6 12345 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 60

Discussione: Nowcasting dal 28 Ottobre al 3 Novembre 2019

  1. #1
    Socio Estremo Meteo4
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Cerea (VR) 19m s.l.m.
    Messaggi
    18,869

    Predefinito Nowcasting dal 28 Ottobre al 3 Novembre 2019

    Buongiorno e buona settimana, minima di 10.1° fatti alle 6.25, cielo con molta foschia e forse qualche nube. Pressione attuale di 1016.1 H. Pa. vento debole da NE.
    storico dei miei dati su
    www.marcometeocerea.altervista.org

  2. #2
    Socio Estremo Meteo4
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Cerea (VR) 19m s.l.m.
    Messaggi
    18,869

    Predefinito Re: Nowcasting dal 28 Ottobre al 3 Novembre 2019

    massima di 18.6° alle 13.31, anche con cielo nuvoloso, dispiace ripetere sempre le stesse cose, ma siamo sopramedia di 1°, eppure, io sono positivo per il prossimo inverno, vedremo, intanto domani ci dovrebbe essere un calo perlomeno di 3° dai valori odierni e un po' di pioggia.
    storico dei miei dati su
    www.marcometeocerea.altervista.org

  3. #3
    Socio Estremo Meteo4
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Cerea (VR) 19m s.l.m.
    Messaggi
    18,869

    Predefinito Re: Nowcasting dal 28 Ottobre al 3 Novembre 2019

    Buongiorno a tutti, cielo coperto con minima di 13.4° fatti all'una precisa, ora ce ne sono 13.8°, la pressione è di 1014.6 H. Pa. vento debole da NE. Si attende pioggia debole nel corso della giornata, temperature massime attese in leggero calo da quelle di ieri.
    storico dei miei dati su
    www.marcometeocerea.altervista.org

  4. #4
    Utente Registrato L'avatar di cris1973
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Domegliara
    Messaggi
    1,643

    Predefinito Re: Nowcasting dal 28 Ottobre al 3 Novembre 2019

    Ragazzi, ma domani mattina come siamo messi? Pioggia o nebbia? Non ci capisco più niente ormai!!!!!! Grassie

  5. #5
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimo M.
    Registrato dal
    Aug 2014
    residenza
    Caldiero (VR)
    Messaggi
    7,972

    Predefinito Re: Nowcasting dal 28 Ottobre al 3 Novembre 2019

    Pioggia non credo....forse nebbia ma dipenderà dalla presenza o meno di nuvolosità... per ora mi pare ci sia un cielo parzialmente nuvoloso

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
    non dire gatto se non ce l'hai nel sacco

  6. #6
    Utente Registrato L'avatar di cris1973
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Domegliara
    Messaggi
    1,643

    Predefinito Re: Nowcasting dal 28 Ottobre al 3 Novembre 2019

    Grazie max, qui invece cielo coperto!

  7. #7
    Socio Estremo Meteo4
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Cerea (VR) 19m s.l.m.
    Messaggi
    18,869

    Predefinito Re: Nowcasting dal 28 Ottobre al 3 Novembre 2019

    Massima di 15.8° fatti nel pomeriggio, massima che si è fermata sottomedia, ma che viene compensata dalla minima che è stata invece di 5° sopra. Pioggia scarsa, appena 3.3mm scesi perlopiù in mattinata. Pressione attuale di 1018.1 H. Pa. in aumento e che dovrebbe portare anche della bora, anzi ci sono già delle raffiche.
    storico dei miei dati su
    www.marcometeocerea.altervista.org

  8. #8
    Socio Estremo Meteo4
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Cerea (VR) 19m s.l.m.
    Messaggi
    18,869

    Predefinito Re: Nowcasting dal 28 Ottobre al 3 Novembre 2019

    Buongiorno a tutti, bora che arriva nella notte, minima di 12.4° fatti alle 6.37, cielo parzialmente nuvoloso e diminuzione del tasso di umidità, ora siamo al 71%, le altre mattine eravamo sopra il 90%. Pressione attuale di 1019.6 H. Pa. Massime circa sui valori di ieri.
    storico dei miei dati su
    www.marcometeocerea.altervista.org

  9. #9
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimo M.
    Registrato dal
    Aug 2014
    residenza
    Caldiero (VR)
    Messaggi
    7,972

    Predefinito Re: Nowcasting dal 28 Ottobre al 3 Novembre 2019

    Quote Originariamente inviato da cris1973 Visualizza il messaggio
    Grazie max, qui invece cielo coperto!
    Se ieri avessi guardato meglio le mappe avrei escluso anche la nebbia .... infatti l'atmosfera di questa mattina è chiaramente da afflusso umido da est (di origine sinottica). Si tratta di un afflusso di basso livello post saccatura caratterizzato da uno strato di inversione in bassa troposfera, saturo.... al suolo c'è aria rimescolata più secca soprattutto in pedemontana
    non dire gatto se non ce l'hai nel sacco

  10. #10
    Consiglio direttivo L'avatar di Angelo
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    Monza centro, 160m slm
    Messaggi
    11,748

    Predefinito Re: Nowcasting dal 28 Ottobre al 3 Novembre 2019

    Quote Originariamente inviato da Massimo M. Visualizza il messaggio
    Se ieri avessi guardato meglio le mappe avrei escluso anche la nebbia .... infatti l'atmosfera di questa mattina è chiaramente da afflusso umido da est (di origine sinottica). Si tratta di un afflusso di basso livello post saccatura caratterizzato da uno strato di inversione in bassa troposfera, saturo.... al suolo c'è aria rimescolata più secca soprattutto in pedemontana
    Vero tutto tranne la secchezza dell'aria in pedemontana, è bene distinguere. Solo dove c'è un minimo effetto di compressione l'aria è più secca in pedemontana, altrimenti è vero il contrario. Come spesso accade la dorsale di Monte Comun blocca afflussi da est non troppo intensi, così che in Valpolicella ci sia aria molto più umida ( e assenza di vento) rispetto alla molto più ventosa pedemontana orientale.
    Ciò detto capita molto spesso che lo spessore dell'aria fredda in ingresso da NE non superi i 2000-2500m. Sopra tale quota si ha spesso una circolazione d'aria più mite da NW con curvatura neutra, ne ciclonica ne anticiclonica.
    Quindi all'interfaccia tra due masse d'aria di natura differente si forma la nuvolosità che riuscirà a svilupparsi verso il basso, ossia dove trova aria umida. Oggi ad occhio la base delle nuvole è intorno agli 1000m segno che l'aria in ingresso, via via più fredda, è anche molto umida. Sopra i 2000 - 2500 avremo tipicamente cielo sereno, o meglio ancora velato, segno dell'afflusso di aria più mite in alta quota, al limite della tropopausa.

    Sotto vedete il radiosondaggio da modello (nems4) per Verona in questo momento. Salvo qualche piccola imprecisione sul livello di saturazione, è certamente una descrizione molto verosimile di quella che abbiamo sopra la testa in questo momento.

    sounding-stueve-hd

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •