Visualizzazione dei risultati da 1 a 6 su 6

Discussione: Etiopia 2022

  1. #1
    Consiglio direttivo L'avatar di Simo94
    Registrato dal
    Nov 2015
    residenza
    Verona Golosine
    Messaggi
    3,042

    Predefinito Etiopia 2022

    Ciao a tutti, nel mese di novembre 2022 sono sceso in Etiopia presso il cantiere della diga di Koysha sul fiume Omo per occuparmi della formazione del personale di cantiere per l'utilizzo del radar meteorologico. Sul posto, infatti, ne hanno uno installato in banda X per gestire le operazioni di cantiere: il materiale per la costruzione della diga l'RCC (calcestruzzo rullato e compattato) che ha bisogno di rimanere all'asciutto almeno 20 minuti. In quel frangente non deve piovere altrimenti deve essere rimosso allungando i tempi di costruzione e aumentando i costi. Tramite il radar riescono a vedere in maniera anticipata l'arrivo dei temporali che sono molto lenti a quelli latitudini e a bloccare in tempo le gettate che continuano h24.


    Foto 1: posizione del cantiere, fonte Google Maps

    Meteorologicamente parlando presente un stagione secca da dicembre a marzo (dove si registrano le temperature massime) e una stagione delle piogge da aprile a novembre con picco massimo tra aprile e giugno.

    Di seguito vi lascio qualche foto.

    Viaggio Venezia - Roma Fiumicino (1h) e a seguire Rome Fiumicino - Addis Ababa (6,5h), arrivo alle 6 del mattino del 16 novembre presso la capitale etiope (con fuso orario di +2 rispetto all'Italia) e attendo di essere prelevato dal responsabile del volo privato che mi porter fin alla diga.


    Foto 2: alba su Addis Ababa all'arrivo dall'Italia

    Dopo diverse ore d'attesa partiamo verso le 12:00: ci attendo circa un'ora di volo alla volta della parte pi meridionale del Paese. Si passa dai 2200 metri della capitale e a temperature attorno ai 15 C ai 500 metri con temperature attorno ai 30 C del cantiere.


    Foto 3: aereo in partenza da Addis alla volta del cantiere


    Foto 4: periferia di Addis


    Foto 5: altopiano etiope


    Foto 6: spostandosi verso meridione aumenta la vegetazione e i campi/prati lasciano spazio alla foresta pluviale

    Dopo l'atterraggio su una pista di terra battuta e il passaggio in auto attraverso villaggi locali, veniamo trasportati all'interno del campo permanenti che dista 25 km percorsi in poco meno di un'ora. Qui soggiornano tutti gli espatriati, italiani e non, che lavorano ala diga di Koysha.


    Foto 7 e 8: passaggio attraverso il villaggio di Konta


    Foto 9: campo permanenti a circa 1000 metri di quota. Il cantiere della diga si trova circa 500 metri pi in basso, gli alloggi vengono costruiti sui promontori per evitare infezioni portate dalle zanzare (malaria, febbre gialla etc. etc.)

    A partire dal giorno successivo inizia la mission di MeteoArena per la formazione del personale di cantiere


    Foto 10: weather radar


    Foto 11: gabbiotto invio dati radar e meteo


    Foto 12: fiume Omo e cantiere della diga. Il fiume lungo 760 km e raggiunge una portata massima di 13'000 m^3/s


    Foto 13: all'interno del cantiere


    Foto 14: zona del cantiere dedicata all'estrazione


    Foto 15: posa dell'RCC

    Il 24 novembre si riparte alla volta dell'Italia con un viaggio in macchina di 200 km in 6 ore fino alla citt di Gimma, successivamente volo nazionale Gimma - Addis, in seguito Addis - Roma e infine Roma - Venezia il tutto in 1 giorno e mezzo.








    Foto 16-17-18-19-20-21: viaggio cantiere - Gimma


    Foto 22-23 Gimma citt
    Environmental engineer
    ⛈️ Previsore meteo Pretemp.it e Meteo4 Verona
    MeteoArena https://www.meteoarena.com/ rappresentante unico in Italia di www.meteoblue.com

  2. #2
    Socio Estremo Meteo4 L'avatar di Massimo M.
    Registrato dal
    Aug 2014
    residenza
    Caldiero (VR)
    Messaggi
    9,373

    Predefinito Re: Etiopia 2022

    Complimenti. Bell'esperienza
    non dire gatto se non ce l'hai nel sacco

  3. #3
    Consiglio Direttivo L'avatar di ulisse
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Castel D'Azzano (VR) - 50mt s.l.m. 6 Km a sud di Verona.
    Messaggi
    12,628

    Predefinito Re: Etiopia 2022

    Grande Simo!!!!!!!!!!!!Grazie!
    Se proprio volemo far calcossa femo del ben.De mal ghene' inbisogno intorno.
    MAI CA NEVEGA!!!!

  4. #4
    Socio Estremo Meteo4
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Cerea (VR) 19m s.l.m.
    Messaggi
    23,727

    Predefinito Re: Etiopia 2022

    Veramente interessante e complimenti per la descrizione che hai dato a tutti noi.
    storico dei miei dati su
    www.marcometeocerea.altervista.org

  5. #5
    Presidente L'avatar di Paolo
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Verona
    Messaggi
    5,704

    Predefinito Re: Etiopia 2022

    Che bella esperienza Simone! Grazie di avercela raccontata!
    Stazione Meteo a Piovezzano (VR) 160m www.meteocorne.it
    Stazione Meteo a Carezza (BZ) 1620m www.meteocarezza.it
    Stazione Meteo a Verona 68mwww.wunderground.com/dashboard/pws/IVERON49

  6. #6
    Utente Registrato L'avatar di Gianmarco Lazzarin
    Registrato dal
    Feb 2018
    Messaggi
    205

    Predefinito Re: Etiopia 2022

    Super report Simone, grazie!

    Inviato dal mio BV9800 utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •