Pagina 1 di 5 12345 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 50

Discussione: L'ammasso aperto ITALIA (NGC 6633)

  1. #1
    Astrofotografo - Moderatore Astronomia L'avatar di MicheleC14
    Registrato dal
    Nov 2006
    residenza
    Via Lattea seconda stella a destra
    Messaggi
    810

    crazypa L'ammasso aperto ITALIA (NGC 6633)

    Durante un'uscita tenutasi sopra Quinzano (nel 2005)
    Guido ed io, abbiamo osservato al binocolo diversi oggetti celesti estesi
    e di buona magnitudine per cercare di catalogare le cose più
    interessanti da far vedere agli osservatori occasionali e sotto
    cieli piuttosto inquinati (classe 8 nella scala di Bortle).
    L'osservazione di un ammasso aperto ci ha lasciati a bocca aperta,
    probabilmente il merito è stato anche del potente binocolo 25x100
    che ne ha evidenziato bene le stelle principali.
    Questo ammasso si chiama NGC 6633 ed è situato nella costellazione di Ofiuco.
    La sua forma che ricorda la penisola italiana ha lasciato a bocca aperta tutti coloro che l'hanno osservato anche in altre sessioni osservative.
    L'allegato che inserisco contiene la pubblicazione di un articolo su NUOVO ORIONE e cerca di promuovere un bella iniziativa, soprannominare NGC 6633:
    AMMASSO ITALIA.
    A questo punto chiedo a tutti voi cari amici del forum di aiutarmi a proporre
    a chi di competenza l'iniziativa di soprannominare l'ammasso aperto.
    Secondo voi chi dovrei contattare per un proposta così importante ???
    PS: ho provato con una mail all'UAI ma da delivery status notification
    e non riescie ad arrivare a destinazione !!!

    Ciao e grazie a tutti per la vostra collaborazione, spero che questa discussione detenga un
    record di visite e di risposte...tutto il resto è cmq una conseguenza !!!

    Michele Bortolotti
    www.theskyland.net
    Ultima modifica di MicheleC14; 10-01-2007 a 19:01

  2. #2
    Utente Registrato L'avatar di widescan
    Registrato dal
    Sep 2006
    residenza
    san zeno (di verona )
    Messaggi
    58

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da MicheleC14
    Durante una serata stellare tenutasi sopra Quinzano (nel 2005)
    Guido ed io, abbiamo osservato al binocolo diversi oggetti celesti estesi
    e di buona magnitudine per cercare di catalogare le cose più
    interessanti da far vedere agli osservatori occasionali e sotto
    cieli piuttosto inquinati (classe 8 nella scala di Bortle).
    L'osservazione di un ammasso aperto ci ha lasciati a bocca aperta,
    probabilmente il merito è stato anche del potente binocolo 25x100
    che ne ha evidenziato bene le stelle principali.
    Questo ammasso si chiama NGC 6633 ed è situato nella costellazione di Ofiuco.
    La sua forma che ricorda la penisola italiana ha lasciato a bocca aperta tutti coloro che l'hanno osservato anche in altre sessioni osservative.
    L'allegato che inserisco contiene la pubblicazione di un articolo su NUOVO ORIONE e cerca di promuovere un bella iniziativa, soprannominare NGC 6633:
    AMMASSO ITALIA.
    A questo punto chiedo a tutti voi cari amici del forum di aiutarmi a proporre
    a chi di competenza di far aggiornare le prossime edizioni di libri, dvd didattici ed altri veicoli di info-media perché anche il nostro paese possa vantare di
    avere un oggetto in cielo che lo rappresenti.
    Secondo voi chi dovrei contattare per un proposta così importante ???
    PS: ho provato con una mail all'UAI ma da delivery status notification
    e non riescie ad arrivare a destinazione !!!

    Ciao e grazie a tutti per la vostra collaborazione, spero che questa discussione detenga un
    record di visite e di risposte...tutto il resto è cmq una conseguenza !!!

    Michele Bortolotti
    www.theskyland.net
    l'avevo letto quell'articolo.... non ho mai avuto l'occasione di osservarlo... per sbadataggine visto che mi passa tutte le estati davanti alla finestra di casa ... certo che un italy cluster suonerebbe proprio bene

  3. #3
    Utente Registrato L'avatar di Guido
    Registrato dal
    Sep 2006
    residenza
    Verona-Italy
    Messaggi
    56

    crazypa

    Peccato che il giornalista che ha scritto l'articolo sia orbo!!
    Perchè non ci vuole alcuna fantasia per vedere l'Italia nell'ammasso NGC 6633...
    E' L'ITALIA!
    Michele ed io lo abbiamo osservato e fatto osservare più volte e anche il più sprovveduto dei neofiti ha individuato subito, senza difficoltà la forma della penisola italiana. Non solo...le stelle che rappresentano la collocazione di Palermo e Verona sono brillantissime!
    Il giornalista scrive invece che ci vuole "molta fantasia"!!
    ... Che l'abbia osservato con un "fondo di bottiglia"...dopo essersela scolata??
    Ciao, Guido

  4. #4
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Aug 2006
    residenza
    Verona
    Messaggi
    92

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da MicheleC14
    L'allegato che inserisco contiene la pubblicazione di un articolo su NUOVO ORIONE e cerca di promuovere un bella iniziativa, soprannominare NGC 6633: AMMASSO ITALIA. Michele Bortolotti
    www.theskyland.net
    Bravo Michele e gli altri. Mi associo all'iniziativa, però non ho al momento un suggerimento, se non che il direttivo del CAV inoltri una mail all'UAI (già, anche a me smbra inaccessibile l'UAI). Lorenzo

  5. #5
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Aug 2006
    residenza
    Verona
    Messaggi
    92

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Guido
    Peccato che il giornalista che ha scritto l'articolo sia orbo!!
    Perchè non ci vuole alcuna fantasia per vedere l'Italia nell'ammasso NGC 6633...
    E' L'ITALIA!
    Michele ed io lo abbiamo osservato e fatto osservare più volte e anche il più sprovveduto dei neofiti ha individuato subito, senza difficoltà la forma della penisola italiana. Non solo...le stelle che rappresentano la collocazione di Palermo e Verona sono brillantissime!
    Il giornalista scrive invece che ci vuole "molta fantasia"!!
    ... Che l'abbia osservato con un "fondo di bottiglia"...dopo essersela scolata??
    Ciao, Guido
    Perché la nebulosa California assomiglia all'omonimo stato? Eppoi non si vede neanche o quasi visualmente! Lorenzo E' tutta questione di Lobby. Ci segnalate l'articolo? Grazie, Lorenzo

  6. #6
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Aug 2006
    residenza
    Verona
    Messaggi
    92

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da widescan
    l'avevo letto quell'articolo.... non ho mai avuto l'occasione di osservarlo... per sbadataggine visto che mi passa tutte le estati davanti alla finestra di casa ... certo che un italy cluster suonerebbe proprio bene
    Perché Michele e gli altri non scrivono a Sky & Telescope? Ci sono più Italiani a New York che a Roma, non dimentichiamolo. Alla peggio lo pubblicheranno come mail al direttore. Inoltre S&T ha in genere simpatia per l'identificazione di asterismi da parte di astrofili. Un altro canale è quello di A-Z observing:
    http://www.freelists.org/archives/az-observing/
    Lorenzo

  7. #7
    Astrofotografo - Moderatore Astronomia L'avatar di MicheleC14
    Registrato dal
    Nov 2006
    residenza
    Via Lattea seconda stella a destra
    Messaggi
    810

    Predefinito A Lorenzo Burti

    Grazie mille Lorenzo, ho provato a mandare una mail a Sky & Telescope,
    speriamo che considerino positivamente l'iniziativa. speriamo anche che qualche americano non abbia già attribuito il soprannome ITALIA all'ammasso!!!
    Comunque vadano le cose aggiornerò sicuramente il forum con l'attesa notizia

    A tutti i lettori invito di non fermarvi a leggere solamente e di madarmi le
    vostre proposte-idee-consigli-commenti in merito.

    CIAO!!!

  8. #8
    Utente Registrato
    Registrato dal
    Aug 2006
    residenza
    Verona
    Messaggi
    92

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da MicheleC14
    Grazie mille Lorenzo, ho provato a mandare una mail a Sky & Telescope...
    Mi è venuto in mente dopo, che potresti inviare la mail in copia a Sue French, che è la columnist del profondo cielo (deep sky wonders) di S&T che è una chiacchierona e ama questo genere di 'curiosità'. Il vantaggio con gli americani è che ci considerano 'etnici' e che possono essere incuriositi da questo tipo di osservazioni. Lorenzo

  9. #9
    Astrofotografo - Moderatore Astronomia L'avatar di MicheleC14
    Registrato dal
    Nov 2006
    residenza
    Via Lattea seconda stella a destra
    Messaggi
    810

    Predefinito Altri tentativi

    Caro Lorenzo e cari lettori ho provato a cercare l'indirizzo mail di
    Sue French su google, ma non ho trovato niente.
    In compenso ho mandato una mail all'amico e corrispondente
    Rob Gendler, il grande astroimager, con il quale teniamo
    interessanti discussioni di astrofotografia.
    Alcune immagini di Robert Gendler sono anche sul mio sito.
    Ed entrambe i nostri siti sono linkati.

    Ciao, e speriamo che la notizia dell'Ammasso Italia dilaghi ovunque...

    Michele Bortolotti www.theskyland.net

  10. #10
    Utente Registrato L'avatar di fernando
    Registrato dal
    Aug 2006
    residenza
    Bussolengo
    Messaggi
    56

    Predefinito

    Proverei anche con Corrado Lamberti, direttore di Le Stelle (o di Coelum non ricordo). Flavio lo conosce bene, potrebbe farlo lui
    Ottima l'idea di S & T

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •