Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3

Discussione: Sud Africa e Polo sud nel congelatore!

  1. #1
    Utente Registrato L'avatar di Icecube
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    Bonavicina -VR- 21m s.l.m.
    Messaggi
    9,399

    crazypa Sud Africa e Polo sud nel congelatore!

    Sud Africa

    Fonte Meteogiornale

    http://www.meteogiornale.it/news/read.php?id=13742
    http://www.joburg.org.za/2006/may/may24_winter.stm

    Nevicate fino alla capitale Sudafricana (erano 25 anni che non lo faceva!)!
    Dopo 25 anni nella capitale sudafricana Johannesburg caduta la neve, tuttavia non ha fatto presa sul terreno, se non per breve tempo, infatti la temperatura che stata appena prossima, e comunque superiore agli 0C.

    Il fenomeno atmosferico stato accompagnato da un nuovo notevole abbassamento della temperatura in tutto il Sudafrica, dove si avuta un'irruzione di aria antartica. Sempre a Johannesburg qualche giorno fa la temperatura massima superava i +20C, ieri la massima stata di +7C con una minima di 0C. L'aeroporto ha misurato 10 mm di precipitazione con neve e gragnola che hanno causato disagi al traffico, con numerosi incidenti stradali.

    La neve caduta nel quartiere meridionale della capitale sudafricana Soweto ed in alcune cittadine della prima periferia, fenomeno che era accaduto per l'ultima volta l'11 settembre 1981.

    A Blumfontaine, capitale della provincia centrale del Free State, sono caduti 13 centimetri di neve, cosa che non accadeva da 12 anni. Nel suo aeroporto la temperatura minima stata di +1C, ma il 23 ed il 24 luglio si erano avuti valori inferiori ai -8C.

    Nel 1981 nevic anche a Pretoria con accumulo, l'unica volta nella storia, e nevischi con qualche fiocco sparuto persino a Mbabane, capitale dello Swaziland a soli 1000 metri s.l.m.

    Non esiste invece alcun report di neve o acquaneve su una costa sudafricana. Durante l'inverno 2005 c' stata la quota neve pi bassa mai raggiunta della storia dell'Africa astrale a circa 250 metri di quota nella regione di Ceres.

    Esiste una testimonianza oculare di alcuni fiocchi caduti per qualche minuto vicino a Capo Agulhas, virtualmente quindi a livello del mare.


    Polo Sud

    Fonte Meteogiornale

    http://www.meteogiornale.it/news/read.php?id=13727

    Un mese di luglio, il quarto consecutivo, notevolmente sotto media al Polo Sud. Con -65,1 C, il 2006 fa segnare -5,1 C rispetto alla normale 1957-2005, piazzandosi al terzo posto da sempre nella graduatoria mensile e al quarto (a pari merito con l'agosto 1976) in quella che tiene conto di tutti i mesi invernali. Il periodo stato contrassegnato da numerose e persistenti puntate sotto i -70 C, con una temperatura minima di -77,7 C registrata il 23 luglio. Il mese, che secondo l'archivio di Amundsen-Scott il pi freddo dell'anno (-60,0 C la media), si sta caratterizzando nel senso di un irrigidimento che, come mostra il quadro, iniziato tre anni fa:
    2003 -64,1 C
    2004 -67,0 C
    2005 -63,1 C
    2006 -65,1 C

    Una tendenza che non trova riscontro nella base russa Vostok, dove luglio si chiuso a -67,0 C, in linea con la normale (-0,1 C), e dove la temperatura minima ha toccato lo stesso valore del Polo Sud, ovvero -77,7 C, registrati il 24 luglio.

    Finora, l'inverno antartico ha avuto un solo sito in cui il termometro sceso sotto i -80 C, cio Dome Fuji (vedi http://www.meteogiornale.it/news/read.php?id=13645), la stazione automatica ubicata presso l'omonima base semi permanente giapponese, a 3.810 metri di quota. Tuttavia, ancora presto per trarre conclusioni: la stagione in cui possibile registrare temperature al di sotto di tale livello infatti, si protrae fino alla met di settemb





    Insomma continua la disparit.. L'emisfero Nord si riscalda.. quello Sud si raffredda o almeno ha un riscaldamento minore?
    - Luca -
    Vivo in una terra che non conosce i disagi portati dalla neve

  2. #2
    Utente Registrato L'avatar di Simone
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    Verona
    Messaggi
    8,100

    Predefinito

    B, sono eventi abastanza eccezionali ma da qui a dire che la si sta raffreddando...
    Cmq mi sembra una cosa "giusta", chi che sta dando un contributo maggiore al cambiamento climatico?
    Stati Uniti+ Europa+Russia+ Giappone+...
    oppure Argentina e Sud Africa?

    Appassionato di meteorologia!

  3. #3
    Utente Registrato L'avatar di Icecube
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    Bonavicina -VR- 21m s.l.m.
    Messaggi
    9,399

    Predefinito

    Si,vero Simone!

    Cmq strano che le temperature aumentino cos tanto solo nell'emisfero Nord.
    Ovviamente aumento anche in quello Sud ma in tono assai meno rilevante.
    Un mistero che non pare dato dall'emissione di maggiori inquinanti, visto che l'atmosfera li disperde omogeneamente, ma forse dalla maggior quantit di acqua (meno terre emerse) che assorbe molto del calore potenziale?
    - Luca -
    Vivo in una terra che non conosce i disagi portati dalla neve

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •