E' permesso?

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • sassetto
    replied
    Originariamente inviato da Icecube Visualizza il messaggio
    Di sicuro quanto a vento dovresti dare del buon filo da torcere a Sassetto che ci rompe sempre con la sua "ciosa" de sti pippi....
    Parafrasando le parole (nonchè il titolo di un libro) di un grandissimo statista italiano ancora vivente "Il vento logora chi non ce l'ha".

    Leave a comment:


  • Icecube
    replied
    Benvenuto Jena!
    Bello vedere come tra i forum ci sia scambio di utenti!
    Speriamo che qui con noi tu riesca a trovarti bene.
    Di sicuro quanto a vento dovresti dare del buon filo da torcere a Sassetto che ci rompe sempre con la sua "ciosa" de sti pippi....

    Leave a comment:


  • marco
    Guest replied
    veramente ottima come spiegazione!
    ho imparato anche io qualche cosa che non sapevo!

    Leave a comment:


  • simone sgl
    Guest replied
    grazie ad entrambi per la spiegazione!

    Leave a comment:


  • Massimiliano
    replied
    Originariamente inviato da alessandro Visualizza il messaggio
    Ciao simone, allora lo spago blu è il cd run di controllo. Esso viene fatto "girare" dal modello ensamble utilizzando i dati provenienti dalle stazioni ufficiali di rilevamento e dai radiosondaggi.
    Questo è lo spago principale, perchè tutti gli altri spaghi "dipendono" da lui.
    Poichè, infatti, viene dato per scontato che i dati rilevati dalle stazioni e dai radiosondaggi non possono per vari motivi dare una rappresentazione fedelissima delle condizioni dell'atmosfera, ecco che questi dati di partenza vengono "perturbati", ovvero leggermente alterati. Una volta compiuta questa operazione si fa "girare" il modello e se ne ricaverà ovviamente una previsione diversa che viene rappresentata da uno spago.
    Tutto ciò viene ripetuto tante volte quanti sono gli spaghi sottili, sempre utilizzando delle diverse "perturbazioni" dei dati per ogni spago.

    Lo spago verde e grosso, invece è il "run ufficiale", che credo, ma non ne sono sicuro, non c'entri con il modello ensamble, ma sia proprio un altro modello (ancorchè sempre GFS). E dovrebbe essere, ma anche qui uso il condizionale la rappresentazione grafica delle grandezze che trovi aprendo le mappe GFS.

    Spero di essere stato chiaro.
    Ciao
    esatto,Ale infatti mi ero dimenticato di dire che girano su modello americano GFS,naturalmente!

    Leave a comment:


  • alessandro
    replied
    Originariamente inviato da simone sgl Visualizza il messaggio
    ciao max.. porta pazienza per la domanda... le linee in grassetto blu e verdi che rappresentano? se non sbaglio una delle due dovrebbe indicare il run ufficiale. e l'altra?
    grazie!
    Ciao simone, allora lo spago blu è il cd run di controllo. Esso viene fatto "girare" dal modello ensamble utilizzando i dati provenienti dalle stazioni ufficiali di rilevamento e dai radiosondaggi.
    Questo è lo spago principale, perchè tutti gli altri spaghi "dipendono" da lui.
    Poichè, infatti, viene dato per scontato che i dati rilevati dalle stazioni e dai radiosondaggi non possono per vari motivi dare una rappresentazione fedelissima delle condizioni dell'atmosfera, ecco che questi dati di partenza vengono "perturbati", ovvero leggermente alterati. Una volta compiuta questa operazione si fa "girare" il modello e se ne ricaverà ovviamente una previsione diversa che viene rappresentata da uno spago.
    Tutto ciò viene ripetuto tante volte quanti sono gli spaghi sottili, sempre utilizzando delle diverse "perturbazioni" dei dati per ogni spago.

    Lo spago verde e grosso, invece è il "run ufficiale", che credo, ma non ne sono sicuro, non c'entri con il modello ensamble, ma sia proprio un altro modello (ancorchè sempre GFS). E dovrebbe essere, ma anche qui uso il condizionale la rappresentazione grafica delle grandezze che trovi aprendo le mappe GFS.

    Spero di essere stato chiaro.
    Ciao

    Leave a comment:


  • sassetto
    replied
    Ciao Jena e benvenuto!!!
    Me racomando mulo de avisar quando rivi la Bora!!!

    Leave a comment:


  • Massimiliano
    replied
    Originariamente inviato da simone sgl Visualizza il messaggio
    ciao max.. porta pazienza per la domanda... le linee in grassetto blu e verdi che rappresentano? se non sbaglio una delle due dovrebbe indicare il run ufficiale. e l'altra?
    grazie!
    Si,lo spago blu è quello di controllo di tutti gli spaghi,il verde quello ufficiale.
    Ma direi di farci meno caso,per quanto siano importanti.
    Secondo me è meglio osservare il bianco è quello che dà maggiori indicazioni!
    Last edited by Massimiliano; 08-11-2007, 09:16.

    Leave a comment:


  • Jena
    Guest replied
    Originariamente inviato da Massimiliano Visualizza il messaggio

    ...CUT...
    Cioè sono gli spaghi.
    Cioè sono quelle linee che vedi al centro del grafico e chi estendono da sx a dx.
    Ora guardate l'asse verticale alla vostra sx.
    Essa rappresenta la gradazione della temperatura.
    Sotto in basso invece sono segnati i giorni a venire.

    ...CUT...
    Ecco... già ho avuto una risposta ad una domanda che volevo fare.
    Esemplare spiegazione. 10000 grazie.

    Leave a comment:


  • Jena
    Guest replied
    Originariamente inviato da Jeep78 Visualizza il messaggio
    Ciao Jena...ma non sarai quel Jena che conosco io
    Ehhhhhh già!!!! Sono proprio io. In fin dei conti mi hai "mandato" tu qua

    Leave a comment:


  • simone sgl
    Guest replied
    Originariamente inviato da phate Visualizza il messaggio
    grazie massimiliano,
    non potevi essere più chiaro
    ciao max.. porta pazienza per la domanda... le linee in grassetto blu e verdi che rappresentano? se non sbaglio una delle due dovrebbe indicare il run ufficiale. e l'altra?
    grazie!

    Leave a comment:


  • phate
    Guest replied
    grazie massimiliano,
    non potevi essere più chiaro

    Leave a comment:


  • Jeep78
    Guest replied
    Originariamente inviato da Jena Visualizza il messaggio
    Buon pomeriggio a tutti.

    Mi sono appena iscritto anche se è da un paio di settimane che vi leggo.
    Sono totalmente (o quasi) a digiuno di meteorologia anche se è una cosa che mi affascina e che vorrei tanto imparare. Spero col vostro aiuto di imparare qualcosa di nuovo e, chiedo scusa fin da ora se vi farò delle domande... banali.

    Ciao
    Ciao Jena...ma non sarai quel Jena che conosco io

    Leave a comment:


  • DavideM
    replied
    benvenuti ad entrambi...e grazie a Max per l'illuminata spiegazione; infatti, nonostante io segua questo forum da un bel po' di tempo, non avevo ancora colto il significato della linea bianca.
    Grazie Max!

    Leave a comment:


  • Massimiliano
    replied


    Ordunque questo grafico mostra la previsione e dunque è una previsione su modello matematico del possibile andamento termico e pluviometrico dei prossimi giorni.
    Vengono analizzati più parametri d'uscita,mi pare siano 20.
    Cioè sono gli spaghi.
    Cioè sono quelle linee che vedi al centro del grafico e chi estendono da sx a dx.
    Ora guardate l'asse verticale alla vostra sx.
    Essa rappresenta la gradazione della temperatura.
    Sotto in basso invece sono segnati i giorni a venire.

    Bene,la temperatura che vedete segnata è quella che si trova in libera atmosfera alla quota barica di 850hpa.
    Cioè per capirsi all'incirca a 1500mt d'altezza.
    Guardate bene ora gli spaghi le linee che vi ho detto prima.
    Esse appunto rappresentano la possibile temperatura che troveremo a quell'altezza.
    La linea rossa che segna tutto il grafico in orizzontale è la temperatura media del periodo in questione a quell'altezza.
    Dunque è chiaro che se gli spaghi viaggiano sotto quella linea stiamo per entrare in una fase più fresca del normale,se viaggiano sopra il contrario,ovviamente.
    La linea bianca rappresenta l'evoluzione più probabile che i vari spaghi hanno indicato,diciamo che è la media di tutti gli spaghi!
    Più gli spaghi sono "chiusi",cioè sono vicini tra loro,più la previsione è altamente probabile.
    Più si "aprono" o divergono maggiore la possibilità che la previsioni sia ancora molto difficile.
    In questo caso è chiaro che nei prox giorni avremo un calo delle temperature,anche sensibile attorno al 10/11 del mese,con una probabilità di successo molto alta,vedete come sono tutti ben allineati i vari spaghi.
    Infine la verticale a dx guardando il grafico segna i probabili mm di pioggia che potranno cadere nei prossimi giorni.
    Essi vengono segnati ai piedi del grafico.
    Come vedete fino al 15 quasi non è segnata alcuna possibilità di precipitazioni e poi poca roba con qualche cenno di movimento solo da metà mese in poi.
    Spero di essere stato chiaro!

    Leave a comment:

Working...