Pagina 1 di 5 12345 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 49

Discussione: Previsioni per Verona e provincia 2023!

  1. #1
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimiliano
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    San Briccio di Lavagno-Verona
    Messaggi
    23,639

    Predefinito Previsioni per Verona e provincia 2023!

    SITUAZIONE GENERALE:

    Buon anno a tutti, cambia un pò la struttura barica del Mediterraneo, dopo l'eterna e ingombrante presenza di una cellula di alta pressione sub tropicale, il fine settimana vede l'arrivo di una profonda saccatura nord Atlantica, in grado se non altro di portare un pò di movimento atmosferico con piogge e ventilazione, riportando la neve in montagna e pulendo l'aria dagli inquinanti. Non sarà vero inverno ma sempre meglio del nulla vissuto sino ad oggi.

    PREVISIONI PER VENERDI' 6 GENNAIO:

    La giornata dell'Epifania vede cielo nuvoloso con qualche apertura soprattutto dal pomeriggio in un contesto da autunno e non certo invernale. Non si prevedono precipitazioni e le temperature della notte sono sempre nettamente sopra le medie del periodo. Venti deboli orientali e veramente poco altro da segnalare.

    PREVISIONI PER SABATO 7 GENNAIO:

    Giornata in fotocopia alla precedente cielo nuvoloso che diventa nel pomeriggio molto nuvoloso, per l'avvicinarsi di una perturbazione atlantica. Possibilità di locali deboli precipitazioni a fine giornata in un contesto di mitezza per il periodo. Venti deboli orientali e temperature minime sempre su valori molto elevati mentre almeno le massime sono previste stazionarie e poco oltre la media.

    PREVISIONI PER DOMENICA 8 GENNAIO:

    Giunge la prima vera perturbazione dell'anno, cielo molto nuvoloso o coperto con deboli piogge al mattino e che vanno ad intensificarsi nel corso delle ore. Pioggia intermittente a tratti moderata verso sera quando il fronte transita sulle nostre regioni. Neve che torna a fare visita alle nostre montagne con quote tra i 1500 e i 1800mt. Venti orientali a tratti di media intensità e temperature in lieve calo sia nei valori minime che nei valori massimi.

    TENDENZA:

    La prossima settimana vede l'esaurirsi di questo passaggio piovoso già nella giornata di lunedì, successivamente pare non presentarsi il ritorno dell'alta pressione ma piuttosto una situazione di "normalità" climatica, con termiche in media per il periodo e un lento ritorno alle condizioni naturali della stagione invernale,senza peraltro essere attesa alcuna irruzione fredda. Il mese di gennaio, forse e usiamo questo avverbio per oculatezza, potrebbe tornare a mostrare la faccia dell'inverno, pur senza alcuna particolare enfasi, probabili, pertanto in caso di cieli sereni, deboli gelate al piano con brinate sprase.
    Ultima modifica di Massimiliano; 05-01-2023 a 07:33
    ha sempre fatto caldo e ne farà di più!

  2. #2
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimiliano
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    San Briccio di Lavagno-Verona
    Messaggi
    23,639

    Predefinito Re: Previsioni per Verona e provincia 2023!

    SPECIALE FINE SETTIMANA:

    SITUAZIONE GENERALE:

    Durante il prossimo fine settimana assistiamo ad una nuova espansione dell'alta pressione sub tropicale, questa volta l'azione non è duratura perché sembra delinearsi finalmente uno scenario più consono alla stagione in essere. Al momento rimane un quadro che vede stabilità con clima da fine autunno.

    PREVISIONI PER VENERDI' 13 GENNAIO:

    Giornata sostanzialmente tranquilla e con ben poche cose da raccontare, al mattino cielo poco nuvoloso o velato, possibilità di qualche debole brinata al suolo in particolare nelle conche montane e in pianura. Nel pomeriggio variabilità diffusa senza alcuna possibilità di precipitazioni, in serata nuovi rasserenamenti. Probabile sviluppo di locali banchi di nebbia in aperta campagna durante le ore notturne, venti deboli di direzione variabile e temperature senza notevoli variazioni,sempre sopra le medie del periodo.

    PREVISIONI PER SABATO 14 GENNAIO:

    Cielo poco nuvoloso o sereno, grazie all'apporto diretto dell'alta pressione, formazioni nebbiose durante le ore della notte e di primo mattino in veloce dissolvimento nel corso delle ore. Giornata stabile che vede l'eventualità di brevi e poco significative gelate notturne. In serata cielo sereno e formazione di nebbie al piano. Venti deboli o assenti e temperature minime in lieve calo e vicine alle medie del periodo, massime stazionarie.

    PREVISIONI PER DOMENICA 15 GENNAIO:

    L'azione dell'alta pressione a differenza dei giorni scorsi, pare avere vita molto breve, infatti si ritira verso sud, lasciando spazio a correnti di natura nord Altantica - marittima pronte ad entrare nelle nostre regioni. Cielo nuvoloso sin dal mattino che diventa molto nuvoloso dal pomeriggio. Possibilità di brevi pioviggini nel corso delle ore mentre solo verso sera potrebbe iniziare a piovere in modo più consistente. Nuovo aumento delle temperature della notte mentre le massime rimangono stazionarie, venti in intensificazione da est. Eventuali brevi nevicate solo da quote molto alte per il periodo e attorno ai 1800mt.

    TENDENZA:

    Nel corso dei primi giorni della prossima settimana, insistono correnti settentrionali ed il tempo rimane molto instabile con altre precipitazioni in arrivo. Le temperature sono previste in calo e per questo l'eventuale quota neve scende fino a quote collinari ma difficilmente sotto gli 800mt. La seconda parte della settimana, vede un miglioramento generale ma finalmente si respira aria di stagione invernale con gelate al suolo e freddo più marcato in montagna. Pertanto, se tutto verrà confermato,con un ritardo palese, l'inverno pare iniziare a farci visita, dopo il passaggio lampo della prima decade di dicembre. Non è chiaro se sarà un passaggio veloce o se davvero la stagione ha intenzione di entrare nel vivo.
    Ultima modifica di Massimiliano; 12-01-2023 a 07:19
    ha sempre fatto caldo e ne farà di più!

  3. #3
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimiliano
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    San Briccio di Lavagno-Verona
    Messaggi
    23,639

    Predefinito Re: Previsioni per Verona e provincia 2023!

    SPECIALE FINE SETTIMANA:

    SITUAZIONE GENERALE:

    Finalmente l'inverno è iniziato, con palese ritardo ma con questo fine settimana, la stagione è entrata nel vivo, una depressione artica infatti porta un peggioramento seguito da aria più fredda in arrivo sulle nostre regioni, così come dovrebbe essere in un normale inverno.

    PREVISIONI PER VENERDI' 20 GENNAIO:

    Dopo le precipitazioni di giovedì, nevose sino a quote basse, il tempo migliora lentamente, il cielo si presenta molto nuvoloso o coperto ma senza altre piogge o nevicate in collina e montagna. La tendenza è verso un rasserenamento che si concretizza solo verso sera. I venti si presentano deboli da est e le temperature massime sono previste in lieve calo, stazionarie le minime, valori di poco sotto le medie del periodo.

    PREVISIONI PER SABATO 21 GENNAIO:

    La persistente nuvolosità non permette le gelate al piano, infatti molto difficilmente si possono realizzare ma il clima rimane invernale su tutti i settori in particolare in montagna, ove il freddo e la neve caduta, creano situazioni di gelo moderato. I venti si orientano da ovest e come detto in precedenza le temperature non subiscono particolari variazioni.

    PREVISIONI PER DOMENICA 22 GENNAIO:

    Cielo che diventa poco nuvoloso e pertanto si segnala la possibilità di gelo in pianura con minime che dopo tantissimo tempo e mai così raramente per un inverno, tornano sotto le zero. Cielo che diventa sereno nel pomeriggio ma con un clima sotanzialmente freddo e di stampo invernale. Dalla serata nuovo aumento della nuvolosità, molto freddo in montagna.

    TENDENZA:

    La giornata di lunedì potrebbe essere la più fredda di questa fase, grazie al nuovo contributo di aria gelida, attenzione perché dal pomeriggio è atteso il transito di un nucleo perturbato molto veloce che potrebbe portare a qualche nevicata anche a quote pianeggianti. Successivamente la pressione è attesa in aumento e dunque aumenta anche la stabilità che porta in dote mattine di gelo ma anche nuovi aumenti termici di giorno, in un clima dai contorni invernali. Al momento difficile sbilanciarsi e capire se questa fase avrà un proseguio, vedremo nei prossimi giorni l'evoluzione.
    Ultima modifica di Massimiliano; 19-01-2023 a 07:17
    ha sempre fatto caldo e ne farà di più!

  4. #4
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimiliano
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    San Briccio di Lavagno-Verona
    Messaggi
    23,639

    Predefinito Re: Previsioni per Verona e provincia 2023!

    SPECIALE FINE SETTIMANA:

    SITUAZIONE GENERALE:

    L'alta pressione al momento rimane sbilanciata rispetto le nostre regioni, assumendo un'asse di posizione SW-NE. Questo facilita l'ingresso di correnti più fredde verso di noi ma con scarse conseguenze, per una stagione che in pianura ha assunto toni da autunno freddo che non da vero inverno, molto meglio in montagna, dove la stagione ha portato a buoni innevamenti.

    PREVISIONI PER VENERDI' 27 GENNAIO:

    Entra in scena aria di matrice artica che invade le nostre regioni, cielo molto nuvoloso sin dal mattino ma senza o con scarse probabilità di precipitazioni che nel caso sarebbero nevose solo in montagna. Tendenza a miglioramento nel corso delle ore con cielo che diventa variabile, venti sostenuti di bora, provenienti da est in azione già dal mattino e che ruotano da ovest nel pomeriggio. Temperature stazionarie e su valori minimi oltre le medie del periodo, massime allineate con le medie stesse, più freddo in montagna.

    PREVISIONI PER SABATO 28 GENNAIO:

    Cielo che si presenta irregolarmente nuvoloso un pò per tutto il giorno, nessuna possibilità di precipitazioni. Giornata invernale in montagna e da tardo autunno in pianura con ventilazione moderata e senza gelate al piano. In serata prosegue a mantenersi un cielo nuvoloso associato a venti moderati. Temperature minime stazionarie e massime in lieve calo, molto freddo in montagna.

    PREVISIONI PER DOMENICA 29 GENNAIO:

    Migliora il tempo ovunque e su tutti i settori della provincia, al mattino ancora qualche nube da contorno ma ben presto il cielo diventa poco nuvoloso o sereno. In serata cielo completamente sgombro da nubi, venti che tendono a diminuire d'intensità diventando calmi, provenienti da est. Temperature minime in lieve calo ma sono ancora escluse gelate, se non di scarsa importanza e massime in lieve aumento.

    TENDENZA:

    Purtroppo la fase più acuta di quello che è persino difficile definire inverno, sembra volgere al termine, infatti molti indici climatici si orientano verso una nuova invasione dell'alta pressione sub tropicale che porta in dote un clima molto mite per il periodo. E' pertanto da attendersi un generale aumento delle temperature nell'arco della settimana, fatta eccezione per la possibilità di brevi gelate al suolo durante la notte o di primo mattino. Cattive notizie dunque per gli amanti di una stagione ormai da anni in forte difficoltà.
    Ultima modifica di Massimiliano; 26-01-2023 a 07:17
    ha sempre fatto caldo e ne farà di più!

  5. #5
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimiliano
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    San Briccio di Lavagno-Verona
    Messaggi
    23,639

    Predefinito Re: Previsioni per Verona e provincia 2023!

    SPECIALE FINE SETTIMANA:

    SITUAZIONE GENERALE:

    Durante questo fine settimana, l'alta pressione in qualche modo protegge le nostre regioni ma la sua disposizione non è tale da garantire cieli sereni perché dal suo fianco orientale scendono linee di instabilità, entriamo nei dettagli.

    PREVISIONI PER VENERDI' 3 FEBBRAIO:

    Cielo sereno o quasi sereno a causa di velature innocue che insistono per tutto il giorno, clima freddo al mattino quando si registrano gelate diffuse in pianura, talvolta accompagnate da banchi di nebbia. Durante il giorno le temperature naturalmente si alzano e il clima diventa gradevole per la stagione in essere. Venti deboli e temperature stazionarie su valori vicini alle medie del periodo.

    PREVISIONI PER SABATO 4 FEBBRAIO:

    Aumento della nuvolosità su tutti i settori, gelate che perdono d'importanza durante le ore notturne e clima più mite, grazie ai venti in rinforzo da est. Precipitazioni assenti e temperature come detto, in generale aumento, cielo nuvoloso anche in serata e durante la notte successiva.

    PREVISIONI PER DOMENICA 5 FEBBRAIO:

    Cielo nuvoloso o irregolarmente nuvoloso con possibilità di brevi schiarite e nuovi annuvolamenti, solo dal pomeriggio è atteso un generale aumento della copertura del cielo e in serata non sono da escludere eventuali brevi pioviggini. Venti moderati sempre orientali e temperature in lieve calo nei valori massimi, generalmente di poco sopra le medie del periodo.

    TENDENZA:

    La settimana entrante non vede particolari cambiamenti se non un ritorno alla totale stabilità con cieli sereni, almeno nel corso della prima parte della stessa. Successivamente i modelli faticano ad inquandrare una eventuale retrogressione fredda di natura artico-siberiana. Questa al momento rimane solamente una ipotesi, avvallata in particolare da un modello di previsione, ma rimane solo tale e pertanto non è facile sbilanciarsi. Molto probabilmente avremo un prossimo fine settimana freddo, in particolare durante le ore notturne, mentre al momento paiono del tutto escluse nuove precipitazioni ma su questo ci torneremo a tempo debito.
    Ultima modifica di Massimiliano; 02-02-2023 a 07:16
    ha sempre fatto caldo e ne farà di più!

  6. #6
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimiliano
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    San Briccio di Lavagno-Verona
    Messaggi
    23,639

    Predefinito Re: Previsioni per Verona e provincia 2023!

    SPECIALE FINE SETTIMANA:

    SITUAZIONE GENERALE:

    Il freddo di natura continentale che ci ha coinvolto in questi giorni, sta per esaurirsi, infatti l'alta pressione sub tropicale con contributo africano dal fine settimana, prende possesso delle nostre regioni, apportando un ulteriore stabilità per i giorni in divenire. La parte più fredda dell'inverno probabilmente si chiude in questo modo.

    PREVISIONI PER VENERDI' 10 FEBBRAIO:

    Giornata serena da mattina a sera, grazie al robusto rinforzo anticiclonico, molto freddo al mattino con gelate estese sia in pianura, sia in montagna, temperature che al piano possono scendere anche oltre i -5° mentre in montagna attorno ai -10°. Freddo anche di giorno, per l'afflusso diretto di aria di matrice artico-continentale. Nuove gelate verso sera, venti deboli o assenti.

    PREVISIONI PER SABATO 11 DICEMBRE:

    Cielo sereno o al massimo velato per una nuova notte di ghiaccio su tutto il territorio, non sono esclusi locali banchi di nebbia soprattutto durante le ore notturne e di primo mattino. Bel tempo per tutto il resto del giorno e freddo che va stemperandosi, questo perché si blocca l'ingresso delle correnti gelide orientali. Venti deboli o assenti e temperature in lieve aumento.

    PREVISIONI PER DOMANICA 12 FEBBRAIO:

    Cielo sereno o al massimo poco nuvoloso, aumenta la possibilità di formazioni nebbiose al piano, estese gelate anche durante questa nottata ma di giorno le temperature sono previste in ulteriore aumento, grazie all'arrivo di aria più mite da sud. Tempo stabile e sereno per tutto il giorno, venti deboli e temperature in ulteriore lieve aumento.

    TENDENZA:

    Si apre una settimana di assoluta stabilità con cieli sereni ma con probabile formazione di nebbie in particolare durante le ore notturne e di primo mattino, gelate sempre presenti,sebbene di minore intentensità e clima mite di giorno. L'alta pressione prende pertanto pieno possesso del territorio e ci conduce alla fine di un inverno davvero di poco conto e di poche emozioni. In prospettiva, per il momento non predetta dai modelli, non è da escludere un ritorno a condizioni invernali più dinamiche, non prima della terza decade, questo per i movimenti interessanti della stratosfera.
    Ultima modifica di Massimiliano; 09-02-2023 a 07:21
    ha sempre fatto caldo e ne farà di più!

  7. #7
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimiliano
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    San Briccio di Lavagno-Verona
    Messaggi
    23,639

    Predefinito Re: Previsioni per Verona e provincia 2023!

    SPECIALE FINE SETTIMANA:

    SITUAZIONE GENERALE:

    Una forte cellula di alta pressione sub tropicale con contributo di aria africana, abbraccia inesorabile le nostre regioni, è previsto a ogni modo un suo indebolimento nelle prossime ore con conseguenze di poco conto.

    PREVISIONI PER VENERDI' 17 FEBBRAIO:

    Giornata stabile con cielo poco nuvoloso sin dal mattino ma a differenza dei giorni precedenti sono attesi annuvolamenti, più frequenti dal pomeriggio. Non sono previste precipitazioni mentre al mattino registriamo deboli gelate al piano, con qualche sparuto banco di nebbia. I venti sono previsti deboli di direzione variabile e le temperature stazionarie o in lieve calo nei valori massimi ma sempre sopra le medie del periodo, in particolare in montagna.

    PREVISIONI PER SABATO 18 FEBBRAIO:

    Giornata che presenta un cielo irregolarmente nuvoloso con schiarite e annuvolamenti che si alternano, dal pomeriggio è atteso un modesto aumento della nuvolosità senza altre conseguenze sul piano delle precipitazioni. Velature e nuvolosità che rimangono anche durante le ore notturne. Venti deboli e aumento deciso delle temperature minime della notte mentre le massime sono previste senza variazioni di rilievo.

    PREVISIONI PER DOMENICA 19 FEBBRAIO:

    Maggiori coperture rispetto i giorni precedenti e cielo a tratti molto nuvoloso ancora una volta senza piogge annesse. Situazione di stallo che si protae per un mese che ora avrebbe bisogno di precipitazioni, venti che rimangono deboli e temperature stazionarie nei valori minimi della notte e in lieve calo in quelli massimi del giorno, soprattutto in montagna.

    TENDENZA:

    La situazione rimane invariata almeno fino a metà settimana, poi complice l'arretramento dell'alta pressione, si apre lo spazio per discese di aria più fredda e umida,la quale potrebbe, usiamo il condizionale, riportare piogge e neve in montagna. Tutto questo è naturalmente da confermare, al momento escluso un ritorno a condizioni da pieno inverno, per un mese che prosegue sulla falsariga della stagione, decisamente sottotono e di poco interesse in particolare per le zone di pianura.
    Ultima modifica di Massimiliano; 16-02-2023 a 07:19
    ha sempre fatto caldo e ne farà di più!

  8. #8
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimiliano
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    San Briccio di Lavagno-Verona
    Messaggi
    23,639

    Predefinito Re: Previsioni per Verona e provincia 2023!

    SPECIALE FINE SETTIMANA:

    SITUAZIONE GENERALE:

    Si profila un cambiamento repentino delle condizioni bariche sul nostro continente, infatti l'alta pressione semipermamente sub tropicale, molla la presa e favorisce la discesa di aria artica in un primo tempo e probabilmente continentale in un secondo momento, proprio per questo è in arrivo una fase più prettamente invernale.

    PREVISIONI PER VENERDI' 24 FEBBRAIO:

    Cielo irregolarmente nuvoloso con tendenza ad aumento della nuvolosità nel corso delle ore. Non sono previste precipitazioni e i venti rimangono deboli da occidente con rinforzo nel corso delle ore e che tendono ad orientarsi da est. Molto nuvoloso in serata ma senza piogge, temperature stazionarie o in lieve aumento nei valori minimi.

    PREVISIONI PER SABATO 25 FEBBRAIO:

    Migliora di nuovo il tempo ed il cielo dopo una mattinata incerta torna a rasserenarsi, pertanto dal pomeriggio condizioni di tempo poco nuvoloso, salvo residui annuvolamenti. Succede davvero poco e le temperature del giorno tendono nuovamente ad aumentare, anche la ventilazione per gran parte del giorno rimane di poca intensità. In serata previsto un generale aumento della nuvolosità e dei venti in rinforzo da oriente.

    PREVISIONI PER DOMENICA 26 FEBBRAIO:

    Cambia il quadro perché entra in azione l'aria artica, cielo molto nuvoloso al mattino con possibilità di brevi pioviggini al piano e al momento a quote ancora elevate, dal pomeriggio tendenza a miglioramento parziale e cessazione dei fenomeni. In serata nuova copertura e ventilazione sempre più attiva da est di bora. Calo deciso delle temperature, soprattutto di quelle massime del giorno e ritorno a condizioni invernali.

    TENDENZA:

    Previsione molto complessa per lunedì quando l'aria fredda da nord trabocca definitivamente in pianura padana, non sono escluse precipitazioni, deboli, sottoforma di neve fino a quote molto basse, difficile dire se fino in pianura. Poi il tempo rimane molto incerto con possibilità di altre precipitazioni ma in questo caso, pare certamente piovose al piano. Temperature nel corso della settimana in risalita e vicine ai valori medi del periodo. Purtroppo ancora una volta mancano vere piogge così tanto attese. Per ulteriori aggiornamenti restate collegati con noi.
    Ultima modifica di Massimiliano; 23-02-2023 a 07:22
    ha sempre fatto caldo e ne farà di più!

  9. #9
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimiliano
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    San Briccio di Lavagno-Verona
    Messaggi
    23,639

    Predefinito Re: Previsioni per Verona e provincia 2023!

    SPECIALE FINE SETTIMANA:

    SITUAZIONE GENERALE:

    Sul continente l'alta pressione è disposta in modo da favorire discese di aria fredda di natura artica essenzialmente sul nord e centro dell'Europa, il bacino del Mediterraneo rimane al limite di questa azione e pur in un contesto poco primaverile ma più simile all'inverno, non succede nulla di particolare.

    PREVISIONI PER VENERDI' 3 MARZO:

    Cielo irregolarmente nuvoloso per gran parte del giorno in particolare durante le ore del mattino, purtroppo ancora una volta si allontanano le precipitazioni, assai utili in questo periodo dell'anno e soprattutto dopo un periodo di siccità. Dal pomeriggio tendenza ad ulteriore miglioramento, con ampie schiarite. Venti che al mattino si presentano moderati da est, in rotazione dal pomeriggio con orientamento da sud. Temperature stazionarie nei valori minimi ed in aumento in quelli massimi del giorno, in media o leggermente sotto la media del periodo.

    PREVISIONI PER SABATO 4 MARZO:

    Giornata molto simile alla precedente con cielo variabile fino alla sera ma senza alcuna pioggia in arrivo. Proprio la costante presenza di nuvolosità e ventilazione non permette gelate al suolo durante le ore notturne, unico dato positivo, la qualità dell'aria decisamente migliore rispetto il mese scorso. Temperature stazionarie.

    PREVISIONI PER DOMENICA 5 MARZO:

    La prima parte del giorno vede cielo poco nuvoloso, salvo annuvolamenti di poco conto, a partire dal pomeriggio ed in particolare dalla sera tendenza ad aumento della nuvolosità con cielo che diventa molto nuvoloso o coperto. I venti rimangono attivi di direzione variabile e le temperature non subiscono variazioni di rilievo.

    TENDENZA:

    Pare delinearsi una settimana di "normalità" climatica con cielo a tratti nuvoloso e occasione per qualche precipitazione sparsa, in un contesto di temperature nella media del periodo. Il grosso della colata artica in arrivo, come detto in precedenza ,al momento, pare non interessare le nostre regioni, se non lambendo marginalmente i nostri territori e sembra davvero poca cosa. Prosegue sostanzialmente la fase siccitosa che preoccupa e non poco per tanti motivi.
    Ultima modifica di Massimiliano; 02-03-2023 a 07:21
    ha sempre fatto caldo e ne farà di più!

  10. #10
    Consiglio direttivo L'avatar di Massimiliano
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    San Briccio di Lavagno-Verona
    Messaggi
    23,639

    Predefinito Re: Previsioni per Verona e provincia 2023!

    SPECIALE FINE SETTIMANA:

    SITUAZIONE GENERALE:

    Sul nord del continente, una vasta depressione alimentata da aria artica ha riportato in pieno la stagione invernale, con nevicate e gelate, sul bacino del Mediterraneo invece insistono correnti più miti e l'alta pressione ancora una volta predomina, trascinando il mese in una sorta di limbo climatico.

    PREVISIONI PER VENERDI' 10 MARZO:

    Al mattino cielo molto nuvoloso o coperto ma con basse se non nulle possibilità di precipitazioni, non sono da escludere nevicate per sfondamento sui Lessini. Dal pomeriggio tendenza a variabilità con aperture maggiori del cielo, in serata tempo nuvoloso senza altre conseguenze. Venti dapprima moderati da E - NE poi in rotazione da W, temperature minime in aumento e massime in lieve calo.

    PREVISIONI PER SABATO 11 MARZO:

    Al mattino cielo poco nuvoloso o quasi sereno, dal pomeriggio è atteso un nuovo aumento della nuvolosità con copertura che andrà ad estendersi per tutta la provincia, in serata cielo molto nuvoloso, purtroppo ancora una volta senza conseguenze sul piano delle precipitazioni. Venti moderati da E e temperature in calo nei valori minimi e in aumento nei valori massimi.

    PREVISIONI PER DOMENICA 12 MARZO:

    Giornata con cielo variabile, annuvolamenti e schiarite si alternano fino a sera in un clima sostanzialmente non freddo e tipico di fine inverno. Venti sempre orientali e temperature stazionarie o in lieve calo nei valori massimi del giorno.

    TENDENZA:

    Settimana da decifrare perché i principali modelli di previsione non sono concordi sull'evoluzione, da un lato, quella auspicabile ,si vede a metà settimana la possibilità dell'ingresso di una perturbazione interessante, con altri modelli la cosa non viene evidenziata e si prosegue con un clima tranquillo e con poche emozioni ma soprattutto senza pioggia. Le temperature sembrano allinearsi alla media del periodo, per un mese che segue in sostanza il percorso di un inverno abulico.
    Ultima modifica di Massimiliano; 09-03-2023 a 07:14
    ha sempre fatto caldo e ne farà di più!

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •