Pagina 4 di 6 primaprima 123456 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 31 a 40 su 57

Discussione: Fronte freddo

  1. #31
    Socio Estremo Meteo4 L'avatar di Massimo M.
    Registrato dal
    Aug 2014
    residenza
    Caldiero (VR)
    Messaggi
    9,454

    Predefinito Re: Fronte freddo

    Quote Originariamente inviato da Walter Visualizza il messaggio
    Ciao dato che sugli articoli su internet leggo sempre fronte freddo,ma tu hai detto anche con un fronte caldo,secondo me ho chiesto per capire meglio quando un fronte freddo porta neve o no e la temperatura a 850 hPa hai detto neve altimetrica se non ti più di rispondere non fa niente grazie lo stesso ciao
    Hai formulato una domanda troppo generica! Fai un esempio più specifico? mi sa che nella tua città nevica molto di più rispetto alla nostra. Quand'è stata l'ultima nevicata seria a Cosenza?

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
    non dire gatto se non ce l'hai nel sacco

  2. #32
    Utente Senior
    Registrato dal
    Feb 2024
    Messaggi
    23

    Predefinito Re: Fronte freddo

    Ciao vabbè Cosenza è a 200 metri,la domanda è chiara per nevicare in montagna ci vuole un fronte freddo e anche un fronte caldo e la temperatura a 850 hPa hai detto neve altimetrica

  3. #33
    Consiglio direttivo L'avatar di Angelo
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    Monza centro, 160m slm
    Messaggi
    12,323

    Predefinito Re: Fronte freddo

    Caro Walter, la domanda non è affatto chiara. La mancanza di punteggiatura e una sintassi quanto mai incerta, rendono difficile la comprensione del tuo scritto.
    Cosa intendi per montagna?
    A che quota?
    Che catena montuosa?
    In che periodo dell'anno?
    Non esiste una risposta univoca, o se proprio vuoi una risposta è "dipende".

    Inviato dal mio Pixel 3a utilizzando Tapatalk

  4. #34
    Socio Estremo Meteo4 L'avatar di Massimo M.
    Registrato dal
    Aug 2014
    residenza
    Caldiero (VR)
    Messaggi
    9,454

    Predefinito Re: Fronte freddo

    Quote Originariamente inviato da christian trento Visualizza il messaggio
    Per quale motivo la quota ad 850 hpa può variare anche di 300 metri? In quali circostanze varia? Quando è più bassa e quando contrariamente più alta e come lo si capisce?
    La pressione non è altro che il peso delle molecole che compongono l'atmosfera e che si trovano sopra una determinata superficie. Se in modo molto schematico ipotizziamo che il peso medio dell'atmosfera a livello del mare sia 1000 unità per metro quadro si potrà dire che la pressione al suolo è 1000. Risalendo la colonna d'aria verso l'alto il numero di molecole che si trovano al di sopra calerà e ad un certo punto raggiungerà il valore di 850 per metro quadro. Raggiunta una certa altezza posso immaginare di non avere più molecole al di sopra e a quell'altezza terminerebbe l'atmosfera con una pressione pari a 0. Questo ragionamento trascura la diminuzione dell’accelerazione di gravità con l'altezza.

    A parità di molecole sopra il livello del suolo (cioè a parità di pressione) se l'aria è più fredda (e quindi più densa) l'altezza della colonna atmosferica (da 1000 a 0) sarà minore, in quanto la densità è il rapporto tra la massa totale delle molecole e il volume. Ho una colonna più compatta e quindi la quota degli 850 è situata ad un’altezza inferiore.

    Trascurando invece l'effetto della temperatura, se aumento il numero di molecole sopra la testa (alta pressione dinamica), ad esempio aggiungendo ad una colonna d’aria di 1000 unità ulteriori 50 unità (pressione al suolo 1050), per raggiungere la pressione di 850 mi dovrò spostare verso l’alto in modo da lasciare al di sotto le 50 unità che si sono aggiunte. Con la bassa pressione accade il contrario.

    Con queste due situazioni schematiche credo sarà più chiara la lettura della mappa Z a 500HPa e pressione al suolo.

    Ad esempio se guardi l’alta pressione al suolo sugli urali perché a destra l’altezza dei 500 HPa è inferiore rispetto alla sinistra?
    A livello teorico se vuoi nozioni matematiche studiati come si ricava la formula ipsometrica.
    non dire gatto se non ce l'hai nel sacco

  5. #35
    Consiglio Direttivo L'avatar di ulisse
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Castel D'Azzano (VR) - 50mt s.l.m. 6 Km a sud di Verona.
    Messaggi
    12,734

    Predefinito Re: Fronte freddo

    Quote Originariamente inviato da Massimo M. Visualizza il messaggio
    La pressione non è altro che il peso delle molecole che compongono l'atmosfera e che si trovano sopra una determinata superficie. Se in modo molto schematico ipotizziamo che il peso medio dell'atmosfera a livello del mare sia 1000 unità per metro quadro si potrà dire che la pressione al suolo è 1000. Risalendo la colonna d'aria verso l'alto il numero di molecole che si trovano al di sopra calerà e ad un certo punto raggiungerà il valore di 850 per metro quadro. Raggiunta una certa altezza posso immaginare di non avere più molecole al di sopra e a quell'altezza terminerebbe l'atmosfera con una pressione pari a 0. Questo ragionamento trascura la diminuzione dell’accelerazione di gravità con l'altezza.

    A parità di molecole sopra il livello del suolo (cioè a parità di pressione) se l'aria è più fredda (e quindi più densa) l'altezza della colonna atmosferica (da 1000 a 0) sarà minore, in quanto la densità è il rapporto tra la massa totale delle molecole e il volume. Ho una colonna più compatta e quindi la quota degli 850 è situata ad un’altezza inferiore.

    Trascurando invece l'effetto della temperatura, se aumento il numero di molecole sopra la testa (alta pressione dinamica), ad esempio aggiungendo ad una colonna d’aria di 1000 unità ulteriori 50 unità (pressione al suolo 1050), per raggiungere la pressione di 850 mi dovrò spostare verso l’alto in modo da lasciare al di sotto le 50 unità che si sono aggiunte. Con la bassa pressione accade il contrario.

    Con queste due situazioni schematiche credo sarà più chiara la lettura della mappa Z a 500HPa e pressione al suolo.

    Ad esempio se guardi l’alta pressione al suolo sugli urali perché a destra l’altezza dei 500 HPa è inferiore rispetto alla sinistra?
    A livello teorico se vuoi nozioni matematiche studiati come si ricava la formula ipsometrica.
    Grande Massimo

    Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
    Se proprio volemo far calcossa femo del ben.De mal ghene' inbisogno intorno.
    MAI CA NEVEGA!!!!

  6. #36
    Utente Senior
    Registrato dal
    Feb 2024
    Messaggi
    23

    Predefinito Re: Fronte freddo

    Ciao intendo in montagna perché porta neve in montagna d'inverno per questo,quota 1600,1200 metri,la Sila il pollino ciao 😁👍

  7. #37
    Consiglio Direttivo L'avatar di ulisse
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Castel D'Azzano (VR) - 50mt s.l.m. 6 Km a sud di Verona.
    Messaggi
    12,734

    Predefinito Re: Fronte freddo

    Quote Originariamente inviato da Walter Visualizza il messaggio
    Ciao intendo in montagna perché porta neve in montagna d'inverno per questo,quota 1600,1200 metri,la Sila il pollino ciao
    Comunque Walter mi complimento. Se sei un essere umano, ti comporti da un suo pezzo importante dell'apparato scrotale. Se sei "virtuale" non sembri abbastanza il pezzo sopra detto. Ti ringrazio.

    Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
    Se proprio volemo far calcossa femo del ben.De mal ghene' inbisogno intorno.
    MAI CA NEVEGA!!!!

  8. #38
    Utente Senior
    Registrato dal
    Feb 2024
    Messaggi
    23

    Predefinito Re: Fronte freddo

    Ciao è un complimento l'apparato scrutale ? Ahahahah 😉

  9. #39
    Utente Senior
    Registrato dal
    Feb 2024
    Messaggi
    23

    Predefinito Re: Fronte freddo

    Ciao e la nevicata quindi c'entra con la colonna d'aria ? Oltre alla pressione atmosferica scusa se insisto

  10. #40
    Consiglio Direttivo L'avatar di ulisse
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Castel D'Azzano (VR) - 50mt s.l.m. 6 Km a sud di Verona.
    Messaggi
    12,734

    Predefinito Re: Fronte freddo

    Quote Originariamente inviato da Walter Visualizza il messaggio
    Ciao è un complimento l'apparato scrutale ? Ahahahah
    Certo Walter! Anche lo scrutale. Ma di più lo scrotale eh eh

    Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
    Se proprio volemo far calcossa femo del ben.De mal ghene' inbisogno intorno.
    MAI CA NEVEGA!!!!

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •